Decorare casa con i vasetti di vetro in 10 modi diversi

  • 1 10
    Credits: shutterstock

    Barattolo segnaposto

    Grazie al riciclo creativo il vasetto si trasforma in una decorazione intrigante per apparecchiare la tavola con gusto e originalità. Ti basta una candela scaldavivante e un nastro oppure filo di rafia con cui confezionare un fiocco. Aggiungi un rametto di lavanda profumata per ogni invitato ed ecco un segnaposto aromatico semplice ma d'effetto. Puoi posizionare la candela su una manciata di riso o farro e scegliere il colore simbolo della tua tavola fra le tonalità di primavera: sarà un successo.

  • 2 10
    Credits: shutterstock

    Dispensa a vista

    Perché nascondere gli ingredienti di sempre nel segreto dell'armadio? Crea una dispensa a vista sfruttando tante mensole dove posizionare vasi in vetro di forme e dimensioni diverse. Maccheroni, fusilli, riso, stelline porteranno allegria in cucina... e con il pennarello giusto il memo con i tempi di cottura o scrivi direttamente sul vetro.

  • 3 10
    Credits: shutterstock

    Angolo degli aromi

    La bella stagione è il periodo perfetto per... imparare dalle formiche e fare provviste per l'inverno! Trasforma le passeggiate nella natura in un'occasione per raccogliere fiori e piante officinali. Dalla camomilla, che tradizionalmente si raccoglie il 24 giugno, San Giovanni, alle ortiche, ricche di proprietà depurative, l'alloro o il timo, avrai il tuo angolo degli aromi da mettere a seccare e conservare in cucina nei vasi di vetro, subito pronti per insaporire la cena o preparare una dolce tisana.

  • 4 10
    Credits: shutterstock

    La strategia per risparmiare

    Conosci il metodo dei barattoli? È stato inventato da Harv Eker, speaker e uomo d'affari originario di Toronto, Canada. Si tratta di individuare sei barattoli a cui corrispondono diversi aspetti della vita, dalle necessità di base al divertimento, tasse, formazione (per esempio corsi o università), viaggi o gli obiettivi a lungo termine come l'acquisto di una casa. Ogni mese ciascun vasetto riceverà una percentuale diversa del tuo stipendio, ecco come imparare a razionalizzare e risparmiare suddividendo il proprio stipendio. Decidi le etichette e personalizza il metodo a seconda delle tue esigenze.

  • 5 10
    Credits: shutterstock

    Terrario in vaso

    Centrotavola e decorazione, il terrario in vaso si arricchisce grazie a felci, muschio e statuine di piccole dimensioni da inserire e incollare: un piccolo mondo da costruire insieme ai bambini di casa per un pomeriggio all'insegna del bricolage.

  • 6 10
    Credits: shutterstock

    Barattolo lanterna

    Semplice, low cost, geniale. Ecco come realizzare una lanterna utilizzando un semplice vaso in vetro: aggiungi un filo di luci led della tonalità che preferisci, posiziona in un angolo di casa e avrai una luce soft perfetta per il salotto quando desideri un'atmosfera rilassante.

  • 7 10
    Credits: shutterstock

    Dolcezze in vaso

    Hai preparato i biscotti? Trasferisci le tue dolci creazioni in un vaso in vetro da conservare sulla mensola della cucina, pronto per la colazione. Dai confetti al pane vecchio, ideale da conservare e grattugiare per le impanature, la casa si trasforma in un laboratorio di sapori dove avere tutto a portata di mano.

  • 8 10
    Credits: shutterstock

    Lavoretti fai da te

    La memoria va coltivata grazie all'arte dei ricordi. Usa i vasi di vetro per conservare la sabbia della tua spiaggia delle vacanze: c'è chi ha trasformato questa passione in una vera e propria collezione con reperti da tutto il mondo. Una manciata di conchiglie, sassi di fiume e una candela per realizzare un angolo magico.

  • 9 10
    Credits: shutterstock

    Spezie in barattolo

    Cannella, grani di pepe, curcuma, foglie d'alloro e zenzero: le spezie sono disintossicanti e aiutano la salute grazie all'azione antiossidante. Discipline antiche come l'Ayurveda utilizzano fin dall'antichità le piante, in cucina e per il benessere. Conserva le tue spezie preferite nei barattoli e crea una mensola coloratissima utile per sperimentare nuovi sapori.

  • 10 10
    Credits: shutterstock

    Scrub fai da te

    Ami coccolarti con i rimedi della nonna? Copia le spa! Crea tante ricette al naturale per maschere e scrub utilizzando sale, spezie, olio vegetale di qualità e frutta matura da schiacciare. Puoi conservare amido di riso, bicarbonato e olio in tanti pratici vasetti. Utilizza un barattolo per l'impasto del momento e porta con te il composto sotto la doccia o nella vasca: massaggia dalle caviglie al collo e goditi questa carezza voluttuosa. È possibile conservare in frigo per qualche giorno.

/5

Dalla pasta in vaso ai barattoli con marmellate, candele e fiori, ecco le ispirazioni per arredare con brio

L'origine dei vasi in vetro è antichissima. Secondo l'autore latino Plinio il Vecchio i primi esempi risalgono alla Mesopotamia del III millennio a.C. e prima ancora alla tradizione di terre lontane, come Cina e India, dove vengono trovati piccoli contenitori plasmati nel vetro. Tuttavia, sarà la chiusura ermetica, brevettata da John Landis Mason il 30 novembre 1858, a trasformare il barattolo nel contenitore versatile e pratico che oggi tutti conosciamo.

Conserve fai da te nei vasetti di vetro

Marmellata e conserva di pomodoro un tempo venivano preparate una volta all'anno in una giornata di festa che coinvolgeva tutta la famiglia. In alcuni luoghi questa tradizione è rimasta viva, perché rappresenta un momento importante: l'occasione per stare insieme e conservare in vista dell'inverno le materie prime nate durante la bella stagione. Preparare in casa sottaceto e sughi per qualcuno rappresenta un ricordo dell'infanzia, per altri una vera e propria scoperta. Grazie alle conserve fai da te risparmi e, soprattutto, scegli prodotti di qualità controllando ciò che porti sulla tua tavola.

In cucina e... non solo: barattoli portatutto

Fai spazio in cantina e nella dispensa: avere una collezione di marmellate, sugo o prodotti come cipolline, sottaceti e delizie sott'olio preparate con le tue mani appaga i sensi e costituisce una conquista per la salute. Il barattolo è vuoto? Ricicla il contenitore! Efficienti e pratici, i vasetti si trasformano all'occorrenza e sono utili perché aiutano a salvare spazio. Sfrutta i barattoli per conservare avanzi di cibo da riporre in frigo, semi, spezie, cacao in polvere e biscotti. Conservata in vasi di vetro di forme e dimensioni differenti, la pasta è una delizia per gli occhi e il cuore.

Decorare con i vasetti

Grazie alla trasparenza il vetro acquista la bellezza di uno stile essenziale e semplice. Usa i vasetti per decorare la casa. Puoi inserire all'interno del contenitore un pot-pourri preparato fai da te con chicchi di riso, olio essenziale, rami di lavanda e rosmarino, boccioli di rosa. Basta un pizzico di creatività per realizzare romantiche lanterne con i barattoli riciclati. Versa qualche cucchiaio di farro oppure acqua, infine inserisci una candela scaldavivande o galleggiante: un modo semplicissimo per creare tanti punti luce da posizionare negli angoli strategici della casa e sul balcone, per illuminare con dolcezza la serata.

Spa in casa con i barattoli di vetro

Coccolati. A fine giornata c'è bisogno di relax: la casa è il posto giusto dove creare uno spazio in cui ritrovare energia e concedersi piccole attenzione in grado di dare sollievo alla stanchezza. Versa in un barattolo sale grosso, un ramo di lavanda e qualche goccia di olio essenziale di eucalipto, pompelmo o mandarino. Grazie alle proprietà benefiche puoi utilizzare questa ricetta per il pediluvio o nell'acqua della vasca: combatterà il mal di testa e aiuterà a sgonfiare le gambe favorendo la calma.

Casa in ordine

Sali profumati, amido di riso e ingredienti per le maschere di bellezza nei barattoli da lasciare in bella vista su una mensola del bagno o lungo il bordo della vasca; biscottini e pasta nei contenitori in vetro più grandi, sugli scaffali della cucina, mentre le marmellate e i sughi sono da riporre al buio, nella dispensa, pronti per l'inverno. Grazie ai barattoli fare ordine è più facile e veloce. Una volta utilizzati, ecco che i vasetti si trasformano e diventano portacandele, lanterne o persino un terrario da allestire insieme ai più piccoli per una decorazione all'insegna della natura.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te