• Home -
  • Cucina-
  • Come si apparecchia la tavola secondo il galateo?
Redazione di Cucina Moderna

Come si apparecchia la tavola secondo il galateo?

Vuoi fare bella figura? Bicchieri, piatti, posate, tovagliolo. Ecco come apparecchiare la tavola in modo corretto e con eleganza per un invito importante

04 Luglio 2011

1. Tovaglia e tovaglioli. Sceglili dello stesso colore,meglio se pastello o bianco.

2. Posate. Se hai un servizio d’argento, usalo. Calcola una forchetta per ogni portata. Se l’antipasto è di pesce, metti l’apposita forchettina nella prima posizione a sinistra; la palettina da pesce è sempre esterna al coltello normale. Aggiungi il cucchiaio da minestra se nel menu c’è la zuppa e quello da dessert se il dolce è cremoso.

3. Piatti. Bianchi sono l’ideale. Sistema già il piattino per l’antipasto sul piatto piano e poi porta in tavola la fondina già riempita con la minestra.
Per servire la pastasciutta si dovrebbero usare i piatti piani, ma se non ne hai abbastanza dello stesso servizio utilizza pure le fondine.

4. Bicchieri. Scegli quelli a calice, più eleganti. Uno grande per l’acqua e 2 per il vino,medio per il rosso e piccolo per il bianco.

5. Piattino per il pane. Mettilo in alto a sinistra, meglio se coperto con un tovagliolino.

Guarda anche: tutte le idee per apparecchiare la tavola in occasioni speciali?

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
cucina/galateo-apparecchiare-tavola$$$Come si apparecchia la tavola secondo il galateo?
Mi Piace
Tweet