Lasagne di crepes con salmone allo zafferano

Ingredienti per 6/8 persone

salmone 500 g

scalogni 250 g

olio extravergine di oliva

burro 80 g

farina 80 g

latte 1 l

zafferano 2 bustine

aneto un ciuffetto

sale, pepe

Per le crepes  

uova 2

farina integrale o di grano saraceno 200 g

latte 4 dl

burro 50 g, fuso due noci per ungere padellina e pirofila

sale  

Preparate la pastella mescolando con una frusta in una ciotola le uova con la farina e il latte; unite il burro fuso e mescolate bene senza formare grumi. Riponete la pastella in frigorifero per 2 ore, quindi preparate delle crespelle in una padellina antiaderente (18 cm di diametro) leggermente unta di burro e tenetele da parte.

Mentre la pastella riposa affettate gli scalogni, pulite il salmone eliminando la pelle ed eventuali lische e tagliatelo a pezzetti. Scaldate 4 cucchiai di olio con 4 cucchiai di acqua in una padella e rosolatevi gli scalogni a fiamma dolce per 5-6 minuti; togliete gli scalogni e, nella stessa padella, unite altri 2 cucchiai di olio e rosolatevi il salmone per un paio di minuti. Rimettete gli scalogni in padella, regolate di sale e pepe, profumate con qualche ciuffetto di aneto e tenete da parte.

Fate tostare il burro con la farina e lo zafferano, diluite con il latte caldo e preparate una besciamella fluida. Imburrate una pirofila e fate uno strato di crepes, ritagliandole a piacere per coprire tutti gli spazi. Distribuite sulle crepes un terzo del composto di salmone e scalogni e copritelo con un terzo della besciamella.

Ripetete l'operazione per altre 2 volte fino a esaurire gli ingredienti. Infornate nel forno già caldo a 180° per 15-20 minuti, guarnite con un ciuffetto di aneto e servite.

/5

Ingredienti per 6/8 persone

salmone 500 g

scalogni 250 g

olio extravergine di oliva

burro 80 g

farina 80 g

latte 1 l

zafferano 2 bustine

aneto un ciuffetto

sale, pepe

Per le crepes  

uova 2

farina integrale o di grano saraceno 200 g

latte 4 dl

burro 50 g, fuso due noci per ungere padellina e pirofila

sale  

Preparate la pastella mescolando con una frusta in una ciotola le uova con la farina e il latte; unite il burro fuso e mescolate bene senza formare grumi. Riponete la pastella in frigorifero per 2 ore, quindi preparate delle crespelle in una padellina antiaderente (18 cm di diametro) leggermente unta di burro e tenetele da parte.

Mentre la pastella riposa affettate gli scalogni, pulite il salmone eliminando la pelle ed eventuali lische e tagliatelo a pezzetti. Scaldate 4 cucchiai di olio con 4 cucchiai di acqua in una padella e rosolatevi gli scalogni a fiamma dolce per 5-6 minuti; togliete gli scalogni e, nella stessa padella, unite altri 2 cucchiai di olio e rosolatevi il salmone per un paio di minuti. Rimettete gli scalogni in padella, regolate di sale e pepe, profumate con qualche ciuffetto di aneto e tenete da parte.

Fate tostare il burro con la farina e lo zafferano, diluite con il latte caldo e preparate una besciamella fluida. Imburrate una pirofila e fate uno strato di crepes, ritagliandole a piacere per coprire tutti gli spazi. Distribuite sulle crepes un terzo del composto di salmone e scalogni e copritelo con un terzo della besciamella.

Ripetete l'operazione per altre 2 volte fino a esaurire gli ingredienti. Infornate nel forno già caldo a 180° per 15-20 minuti, guarnite con un ciuffetto di aneto e servite.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te