Come fare il pesto alla genovese in casa

/5

Il pesto è un sugo tipico della tradizione italiana, in particolar modo della Liguria. Simbolo di Genova, ha come ingrediente principale il basilico, che nella ricetta originale deve essere quello di Prà, un quartiere del capoluogo ligure. Questa tipologia di basilico ha foglioline piccole e di un verde acceso e per la sua qualità è stato insignito del marchio DOP. 

Di regola il pesto andrebbe preparato utilizzando mortaio e pestello, a mano, e non con il frullatore perché le lame, a contatto con le foglie, le anneriscono, ossidandole, facendo così perdere il tipico colore verde allegro della salsa. 

La ricetta del pesto è semplicissima e puoi sicuramente provare a riprodurla a casa tua seguendo le nostre indicazioni. Clicca qui per quella tradizionale con il mortaio. Oppure qui se non hai il tempo, o l'esperienza necessaria, e ti accontenti dell'altrettanto sfiziosa versione sprint con il frullatore.

Usa il pesto per condire delle linguine o delle trofie, come nella ricetta più tradizionale, magari con l'aggiunta di patate e fagiolini a cubetti, oppure per preparare una lasagna golosa

Scelti per te