I passi per raggiungere la pace interiore 

Basta alle preoccupazioni senza senso e al ritmo travolgente della vita. La pace interiore è uno stato in cui ci liberiamo dalle paure, dallo stress e dalla sofferenza. Ecco come fare

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Cos'è

La pace interiore è una piacevole sensazione di benessere ma significa molto di più che liberarsi da emozioni e sentimenti negativi, vuol dire trovare la consapevolezza e la connessione con l'universo e noi stessi. Trovare la pace interiore significa anche trovare quella calma che ci permettere di smettere di lottare contro la negatività prendendoci una pausa dalla frenesia della routine quotidiana.

Tutto ciò non è impossibile da raggiungere ma purtroppo non si tratta neanche di qualcosa che si incontra nella vita ma di decisioni e scelte che dobbiamo costruire lentamente. Giorno dopo giorno. Ecco come fare.

 

Come trovarla

Parti dalla respirazione

È importante dare segnali al tuo corpo che tutto stia procedendo bene: se sei in ansia o stressata il ritmo cardiaco aumenta e l’unica cosa da fare è respirare profondamente e rilassarsi per qualche minuto.

Rifletti
Prova ad esplorare il tuo spazio interiore: non permettere alla tua mente di assorbire negatività. Praticare la meditazione aiuta a ritrovare la pace interiore e la serenità.

Sii positiva
Il modo migliore per sentirsi bene è immaginarlo: se ti circondi di positività e ottimismo di sicuro ti farà sentire meglio!

Fai movimento
Forse ti sembrerà strano ma per rilassarti devi muoverti. Se pratichi costantemente attività fisica, almeno tre volte alla settimana, riuscirai anche a disconnetterti dai tuoi pensieri. E poi ti mantieni in forma!

Semplifica la tua vita
Rendere più semplice e piacevole la tua vita significa concentrarsi sulle cose veramente importanti che ti regalano soddisfazione.

Pratica l’accettazione
Per natura tendiamo a fare paragoni con gli altri, trarre conclusioni affrettate e criticare sempre. Ma forse non sai che la critica negativa è il peggior nemico della pace interiore. Già perché la critica fa male non solo a chi è criticato, ma anche a coloro che giudicano.

Accetta le emozioni negative
Non è possibile trovare la serenità se combatti tutti i giorni con i pensieri negative: per raggiungere la pace interiore occorre accettare queste emozioni.

Niente ripianti né rimorsi
Siamo abituati ad accumulare risentimento e amarezza ma questo ci impedisce di raggiungere la pace che desideriamo: lascia andare questi sentimenti utilizzando la tecnica della visualizzazione. Immagina di veder scorrere le foglie sul fiume: ti aiuterà!

Non aspettarti mai nulla in cambio
Stop all'egoismo: la maggior parte delle persone dà aspettandosi di ricevere sempre qualcosa in cambio ma per raggiungere la pace interiore dobbiamo essere capaci di donare senza aspettarci qualcosa in cambio.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
lifestyle/come-trovare-pace-interiore$$$I passi per raggiungere la pace interiore
Mi Piace
Tweet