Seggiolino auto: perché usarlo sempre 

Sono ancora troppi i bambini che viaggiano senza seggiolino in auto. Abbiamo chiesto al pediatra cosa rischia un bambino in questi casi

di Serena Allevi

Il Codice della Strada parla chiaro: i bambini devono viaggiare al sicuro, ben "ancorati" agli specifici dispositivi di sicurezza (seggiolini, navette, ovetti). Eppure, sono ancora moltissimi i bimbi che viaggiano liberi nell'abitacolo, senza neppure la cintura di sicurezza. E sono altrettanto numerosi i piccoli che vengono tenuti in braccio da mamme e nonni mentre l'auto è in movimento. Addirittura, ci sono genitori che tengono il bambino sulle ginocchia mentre guidano. I motivi? I genitori adducono varie motivazioni: viaggi brevi, andatura lenta, attenzione, capricci del bambino, necessità di allattamento...Ebbene, nessuna di queste motivazioni può essere sufficientemente valida per giustificare questo tipo di negligenza. Il bambino che viaggia senza seggiolino auto (o senza essere correttamente legato), rischia la vita. Il pediatra spiega, infatti, quanto anche un minimo urto (prendiamo ad esempio il più classico dei tamponamenti in città) possa mettere gravemente a repentaglio l'incolumità fisica di un bambino

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Bambini/seggiolino-auto-rischi$$$Seggiolino auto: perché usarlo sempre
Mi Piace
Tweet