10 cose da sapere su Gucci 

La storia per immagini di uno dei marchi italiani più amati al mondo, dalle borse iconiche al nuovo corso firmato Alessandro Michele

di Enrico Matzeu

La storia di Gucci è una delle più lunghe della moda italiana e il marchio è cambiato molto nei suoi 95 anni di vita.

Fondato negli anni Venti da Guccio Gucci, è passato da essere un negozio di pelletteria a uno dei più prestigiosi marchi del lusso e simbolo del Made in Italy. Negli Anni Sessanta e Settanta con l'apertura di molte boutique e il lancio di borse iconiche come la Bamboo, ma anche dei mocassini e dei foulard a fiori, l'azienda ha trovato il suo slancio definitivo.

Sono però gli anni Novanta quelli del rilancio del prêt à porter, con lo stilista Tom Ford e la sua donna super sexy. Alla direzione creativa di Gucci si sono alternati poi Frida Giannini per circa dieci anni, che ha cercato di mantenere le caratteristiche dello stile Ford, e Alessandro Michele, che con le sue prime collezioni sta cambiando molto lo stile della maison.

Sfoglia la gallery e scopri in 10 foto com'è cambiato il glamour firmato Gucci!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/milano-fashion-week/gucci-storia-foto$$$10 cose da sapere su Gucci
Mi Piace
Tweet