10 cose da sapere su Gucci

Credits: Mondadori Photo
1 13

La storia del marchio Gucci è lunga 95 anni e rappresenta l'evoluzione dello stile e della moda italiani. Nella gallery le tappe principali di questo percorso dal fondatore Guccio Gucci all'attuale direttore creativo Alessandro Michele.

/5

La storia per immagini di uno dei marchi italiani più amati al mondo, dalle borse iconiche al nuovo corso firmato Alessandro Michele

La storia di Gucci è una delle più lunghe della moda italiana e il marchio è cambiato molto nei suoi 95 anni di vita.

Fondato negli anni Venti da Guccio Gucci, è passato da essere un negozio di pelletteria a uno dei più prestigiosi marchi del lusso e simbolo del Made in Italy. Negli Anni Sessanta e Settanta con l'apertura di molte boutique e il lancio di borse iconiche come la Bamboo, ma anche dei mocassini e dei foulard a fiori, l'azienda ha trovato il suo slancio definitivo.

Sono però gli anni Novanta quelli del rilancio del prêt à porter, con lo stilista Tom Ford e la sua donna super sexy. Alla direzione creativa di Gucci si sono alternati poi Frida Giannini per circa dieci anni, che ha cercato di mantenere le caratteristiche dello stile Ford, e Alessandro Michele, che con le sue prime collezioni sta cambiando molto lo stile della maison.

Sfoglia la gallery e scopri in 10 foto com'è cambiato il glamour firmato Gucci!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te