Missoni: la nuova tribù urbana veste zig zag

  • 1 9
    Credits: Mondadoriphoto

    La moda firmata Missoni per la primavera estate 2016 è fatta di righe colorate, toni accesi che si incrociano tra loro creando trame bellissime e quasi magnetiche.

  • 2 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Tanti look beachwear sulla passerella di Missoni, non mancano le sneakers ai piedi.

  • 3 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Una fusione di stampe e righe per l'iconico effetto "zig zag" creato proprio dalla Maison.

  • 4 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Un tripudio di colore, non mancano gli hot pants lavorati.

  • 5 9
    Credits: Mondadoriphoto

    La donna Missoni è selvaggia, non mancano i caftani colorati.

  • 6 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Le line degli abiti sono ampie, morbide e leggere, compaiono seducenti trasparenze stemperate dalle sneakers.

  • 7 9
    Credits: Mondadoriphoto

    La palette cromatica è intensa: tinte chiare si sovrappongono ai colori intensi, tra cui l'arancione, il fucsia e il verde.

  • 8 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Le stampe tribali e il make up marcato, regalano un tocco selvatico alla donna Missoni.

  • 9 9
    Credits: Mondadoriphoto

    Sono tanti i dettagli colorati in passerella. Righe, stampe e sneakers ai piedi.

/5

Colori, trasparenze e brio per la sfilata firmata da Angela Missoni

La passerella di Missoni.si colora come al solito dei classici disegni nati dalla mano del l'indimenticabile Tai, il cui spirito é presente e tangibile durante questa sfilata.

La collezione presentata da Angela Missoni è un mix di colori sgargianti e stampe bianche e nere che creano delle fantasie geometriche dall'appeal etnico.
Top in tinta unita incrociati sotto al seno lasciano scoperto l'ombelico e il punto vita é invece segnato dalle fasce diritte di gonne scampanate, lavorate a coste trasparenti lavorate a rovescio alternate ad altre al diritto. Non mancano le stampe patchwork.
Lunghi quanto impalpabili spolverini svelano short strizzati da cinture chiuse da fibbie in plastica come si usavano sugli zaini e reggiseni che non vedono l'ora di essere mostrati come iconici pezzi da spiaggia.
Non mancano abiti monocolore in acceso bluette dalle scollature ad anello tipiche degli orizzonti africani e scollature mozzafiato per abiti in bianco e nero con cui dare colore alle serate estive.

Ai piedi le modelle indossano sneakers con l'iconica stampa zig zag e sandali di pelle intrecciata. Caftani multicolor si alternano a polo lasciate volutamente sbottonate e lunghe gonne dalle linee asciutte ed essenziali per vestire a zig zag una vera tribù urbana.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te