Anno nuovo? Prendi coraggio e osa con il look!

/5

Con l'anno nuovo, anche lo stile è in fase di bilancio: ecco alcuni consigli per osare di più con il proprio look

L'arrivo dell'anno nuovo è il momento in cui molti di noi fanno un bilancio di quello appena trascorso, e stilano la classica lista dei buoni propositi per ricominciare con il piede giusto. Tra i numerosi ambiti che sono oggetto di tali riflessioni, non manca la sfera legata al proprio look. Quale occasione migliore per rinnovare il guardaroba e magari sfoggiare quel capo acquistato da tempo che non abbiamo mai avuto il coraggio di indossare prima?

ABBANDONARE LE INCERTEZZE

Partiamo da un presupposto: tra i motivi principali per i quali spesso compriamo abiti e accessori che rimangono inutilizzati nell'armadio (in certi casi anche per sempre!), c'è alla base una buona dose di insicurezza. Che si tratti di un paio di pantaloni skinny, di una minigonna da urlo, di un abito lungo elegantissimo o di un paio di décolleté con tacco assassino, poco conta. Se li abbiamo desiderati a tal punto da acquistarli e spendere dei soldi, non possiamo accontentarci di possederli e osservarli come un cimelio: bisogna lanciarsi, abbandonare le remore e, complice il nuovo anno, indossarli con un tocco personale e con grande disinvoltura. Quest'ultima è la carta vincente che ci farà sentire favolose e per niente fuori luogo.

ALCUNE DISTINZIONI

Urge però fare una distinzione tra gli errori di valutazione e il reale timore di osare: un conto è un capo acquistato "a casaccio", magari in preda a un momento di shopping ossessivo-compulsivo, oppure di una taglia sbagliata o di un colore che non ci valorizza per niente. Un altro è invece un pezzo che ci sta bene e ci fa sentire belle ma che magari cattura un pò troppo l'attenzione sulla nostra persona, cosa che cerchiamo di evitare come la peste. Sempre nei limiti del buongusto e della raffinatezza, elementi base di uno stile impeccabile, non è giusto mortificarsi e indossare solo capi basic per passare inosservate.

USCIRE DALLA COMFORT ZONE

Riuscire ad abbandonare le nostre certezze incrollabili, anche in fatto di look, non deve essere fonte di panico o stress. Non stiamo dicendo di rivoluzionare completamente il proprio stile nè tantomeno di sfociare nel cattivo gusto. Spesso basta anche solo un dettaglio diverso per portare una ventata di freschezza all'insieme. Una borsa a tinte accese o un sandalo gioiello regalano all'istante un tocco glamour anche all'outfit più semplice. L'importante è puntare a valorizzarsi e divertirsi anche quando si tratta di scegliere cosa mettere al mattino. Lasciati andare, la moda è un gioco e va presa con leggerezza!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te