3 modi di portare il caban

Credits:
1 4

Nato come cappotto militare, il caban oggi è un capo unisex. La versione di panno pesante è adatta all’inverno, i modelli in misto cotone sono perfetti per l’estate.

Come riconoscerlo? La linea è ampia, la chiusura è tipo doppiopetto, la lunghezza è media.
In origine il caban era blu, oggi lo trovi anche a fantasie, dal flower al rigato. Grazie alla forma larga è ok sia con gli abiti stretti sia voluminosi.

Nella foto: caban Max&Co. (239 euro, taglie 38-46).

/5

È un giaccone un po’ serio e maschile ma se lo indossi nel modo giusto diventerà il tuo capospalla jolly fino all’estate. Qui ti suggeriamo tre abbinamenti in base al tuo stile: elegante, folk o japan

Suggerimenti per portare con stile un altro capospalla

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te