Perché chiudiamo gli occhi quando baciamo? 

Baciarsi chiudendo gli occhi è un gesto del tutto naturale e quasi automatico. Ma sai perchè avviene? Ce lo rivela la scienza

Credits: 

Olycom

 

Baciare con gli occhi chiusi è un gesto del tutto naturale e spontaneo, così come lo è, ad esempio, chiudere gli occhi quando si ascolta la propria musica preferita o quando si mangia qualcosa di particolarmente buono.

Ma perché baciamo ad occhi chiusi?

Si tratta di una reazione automatica, perché è un modo per “gustare” e assaporare più intensamente ciò che stiamo facendo, sia che si tratti di un bacio, di una canzone o di un dolce appetitoso

I nostri sensi sono quasi sempre tutti all’erta, e ciascuno richiede in linea di massima una certa attenzione. Quando si bacia con gli occhi chiusi, si escludono in un certo qual modo altri sensi che potrebbero distrarci e rendere meno coinvolgente il bacio stesso.

Sfatata quindi l’idea che chiudiamo gli occhi per imbarazzo, passione o addirittura perché ci troviamo troppo vicino al viso di un’altra persona.

Ad arrivare a questa conclusione sono stati gli psicologi della Royal Holloway University di Londra con uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Experimental Psychology: Human Perception and Performance.

Il cervello non riesce a sopportare troppi stimoli contemporaneamente, come dati visivi e sensazioni tattili, ecco perché quando svolgiamo un’azione che richiede di rispondere a entrambi questi stimoli, come il bacio, sentiamo il bisogno di chiudere gli occhi, per evitare una sorta di sovraccarico sensoriale.

Lo studio sopra citato ha analizzato azioni che prevedono stimoli visivi e tattili allo stesso momento, chiedendo a 16 volontari di identificare alcune lettere in un contesto considerato di alta o bassa difficoltà, misurando al tempo stesso anche la loro risposta a stimoli tattili come delle vibrazioni.

Secondo i risultati il campo visivo tende a prevalere su quello tattile, quindi se ci si vuole focalizzare su quest’ultimo, come accade nel caso di un bacio, chiudere gli occhi diventa indispensabile.

«La nostra ricerca ha scoperto che il campo visivo è più impegnativo e riduce la reattività delle persone verso le sensazioni tattili – spiega una delle autrici della ricerca – ciò implica che, ad esempio, chiudendo gli occhi si è in grado di migliorare la consapevolezza tattile, e questo potrebbe essere uno dei motivi per i quali tendiamo a farlo quando ci baciamo».

E chi bacia a occhi aperti?

Secondo questa teoria, chi tiene gli occhi aperti durante un bacio probabilmente in quel momento non è del tutto coinvolto, o per lo meno non ritiene di doverlo essere: in un certo qual senso quindi, è un modo per vivere meno intensamente il bacio, cosa che potrebbe causare un certo disappunto da parte del partner.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/perche-chiudiamo-occhi-quando-baciamo$$$Perché chiudiamo gli occhi quando baciamo?
Mi Piace
Tweet