Prendere l'iniziativa... senza prenderla!

Credits: Fotolia
4 11

Ecco una domanda ricorrente: “Prendere l’iniziativa con un uomo può essere utile?”. Sì, se lui non se ne accorge: infatti, come spiega Alice, “il modello della donna che passivamente aspetta l’arrivo del principe azzurro non è più attuale, mentre una donna intraprendente rischia solo di passare per la panterona di turno e di disorientare l’uomo.

Molto meglio "farsi annusare”, consiglia Alice, “seminando tracce di disponibilità, lanciando piccoli messaggi: in questo caso, uno sguardo, un movimento del collo, lo sfioramento di due mani possono essere molto più eloquenti di molte parole”.

/5
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te