Snack low carb: 6 spuntini senza carboidrati 

Per evitare di far alzare l’indice glicemico che non ti aiuta a perdere peso, scegli spuntini a basso contenuto di carboidrati per spezzare la fame a metà mattina e nel pomeriggio

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Quando si desidera dimagrire, solitamente i primi alimenti ad essere eliminati sono i carboidrati. In realtà, una dieta equilibrata non dovrebbe mai essere priva di alcun nutrimento, perché tutti indispensabili per la nostra salute e il nostro benessere. Ma sappiamo bene che abusare di carboidrati porta un innalzamento dell’indice glicemico che non aiuta di certo a perdere peso.

Attenzione quindi a seguire una dieta ben bilanciata: a piatti ricchi di carboidrati integrali, occorre abbinare snack low carb a metà mattina e nel pomeriggio, per spezzare la fame ed evitare di abbuffarsi duranti i pasti.

Gli spuntini che, come detto, non devono mai mancare in una dieta sana ed equilibrata, sono buoni, veloci e ci regalano subito un senso di sazietà. Puntare su merendine senza carboidrati si può: un ottima fonte di proteine e fibre, vitamine e sali minerali e, magari durante il caldo e la bella stagione, anche ricchi di acqua.

Ma quali sono quelli che ci permettono di mangiare senza ingrassare?

1. Frutta fresca di stagione

Mele, banane, fragole, arance, mandarini, pesche o albicocche sono perfette per il tuo low carb snack. Ricordati di preferire la versione cruda con la buccia per immagazzinare tutti i nutrienti disponibili.

2. Centrifugati

A queste bevande naturali ricavate da frutta e verdura, si puoi aggiungere mezzo bicchiere di latte parzialmente scremato per un apporto maggiore di proteine.

3. Frutta secca

Le noci, mandorle, nocciole e i pistacchi oltre ad essere ottimi spuntini (mi raccomando non bisogna superare i 30-35 grammi), sono un ottima fonte di antiossidanti, vitamine e sali minerali.

4. Yogurt

Naturale, magro, con frutta fresca oppure a pezzi, o accompagnato con 30 grammi di cereali, lo yogurt è uno dei migliori snack low carb!

5. Verdura

I vegetali sono una valida alternativa alla frutta, in quanto garantiscono un buon apporto di fibre, vitamine e antiossidanti con pochissime calorie. Prova a mischiare le verdure dolci come le carote, la zucca, la rucola, il radicchio, i ravanelli, la barbabietola, il sedano e i cetrioli, aggiungi un pizzico di zenzero e il gioco è fatto.

6. Cereali

Frumento, avena e segale possono essere un ottimo spuntino a basso contenuto di carboidrati ma, anziché acquistare le barrette già preparate al supermercato, perché non provi a farle tu? È semplicissimo!

Ecco gli ingredienti che ti servono: 100 grammi di cereali misti, 100 grammi di miele o sciroppo d'acero, 50 grammi di nocciole (mandorle o noci) tritate, 40 grammi di zucchero di canna grezzo, un cucchiaio di zenzero in polvere e la scorza di mezzo limone. Dopo aver sciolto zucchero e miele sul fuoco e aver aggiunto tutti gli ingredienti, versa l'impasto in una teglia sulla carta-forno formando le barrette. Una volte fredde le potrai tenere a portata per uno snack salutare.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/diete/snack-low-carb-spuntini-senza-carboidrati$$$Snack low carb: 6 spuntini senza carboidrati
Mi Piace
Tweet