Hummus con tahina 

Hummus, un alimento mediterraneo reso ricco di vitamine e minerali dalla tahina, il burro di sesamo

di Neva Ganzerla  - 20 Aprile 2010

L'hummus è una preparazione tipica dei paesi del sud del mediterraneo. La si può trovare in Marocco, come in Turchia o in Israele.

La ricetta prevede i ceci, il limone, l'acqua, qualche spezia e la tahina, una salsa ricavata dalla triturazione dei semi di sesamo.

La tahina ha la consistenza di un paté e un sapore particolarmente aromatico, caldo, di frutta secca tostata.

Viene ricavata tostando i semi di sesamo bianco e triturandoli con un mortaio o con un frullatore elettrico.

Ricca di vitamine A, E e B, calcio, zinco  (che svolge un'azione di protezione contro le infezioni),  selenio (efficace nel contrastare l'azione dei radicali liberi -  causa di numerose malattie degenerative), fosforo, potassio e  magnesio (molto utili per la crescita e per chi svolge lavori  intellettuali).

Inoltre, sono composti al 69% da grassi: in gran parte  si tratta dei grassi insaturi omega 6 (acido linoleico)  e omega 3 (acido linolenico), utili a proteggere  l'organismo dalle malattie cardiocircolatorie.

Il suo potere ricostituente e nutriente lo rende un prodotto adatto a chi ha vissuto un periodo di stress mentale o fisico ed ha bisogno di un tonico.

Dato il suo grande contenuto calorico, circa 600 calorie per 100 gr, va considerata come un condimento e usata con moderazione.

Hummus di Francesco  (cucinavegetariana.blogspot.com)

Ingredienti

400 gr. di ceci (secchi)

1 spicchio d'aglio

3 cucchiai di tahina

il succo di un limone

una striscia di alga kombu (facoltativa)

sale, olio extra vergine, peperoncino, prezzemolo

Preparazione

Mettere in ammollo i ceci per circa 24 ore in un contenitore che contenga il doppio del loro volume di acqua fredda e una striscia di alga kombu.

Sciacquare i ceci e cuocerli con pentola a pressione in acqua salata per circa 45 minuti (oppure 90 minuti nella pentola normale).

Quando i ceci saranno pronti, scolarli tenendo da parte il liquido di cottura.

Frullarli insieme a tutti gli altri ingredienti (ad eccezione del prezzemolo) aggiungendo il liquido di cottura fino ad ottenere la consistenza desiderata (se non è sufficiente potete aggiungere dell'acqua); dovrà risultare cremoso e abbastanza denso.

Disponerlo in una ciotola e decorare il piatto con il prezzemolo tritato.

Note

L'hummus può essere mangiato con pane (azzimo e tipo pita), accompagnato da verdure crude o da solo, al cucchiaio.

Ricetta tratta da Veganblog.it

Scopri le altre ricette 100% vegetali

Leggi perchè Vegan

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/hummus-con-tahina$$$Hummus con tahina
Mi Piace
Tweet