Depilazione brasiliana: 6 cose da sapere

  • 1 6
    Credits: Shutterstock

    Ci sono le fanatiche della depilazione integrale (o quasi) che fanno sembrare la 'brasiliana' un must have senza la quale sei davvero out. È una questione di immagine e non solo in estate, quando si indossa il bikini, ma anche durante il resto dell'anno. Certo, il cespuglio alla 'Ultimo tango a Parigi' è fuori moda da un bel po' di tempo, ma optare per l'integrale non è da tutti. La depilazione alla brasiliana dà innegabilmente un'impressione di ordine e pulizia, ma esistono anche le vie di mezzo: E.L. James ci ha insegnato, non molto tempo fa, che esistono moltissime sfumature di grigio!

  • 2 6
    Credits: Shutterstock

    La depilazione alla brasiliana è quella sgambatissima e bassa sul pube che lascia un piccolo triangolino. Da non confondere con l'americana: questa infatti si differenzia dalla prima perché lascia una striscia sottile verticale sul pube, ma le estetiste giurano che la personalizzazione del 'ciuffo' resta molto richiesta: stelline, cuoricini, fiori, lune, frecce vanno alla grande. E poi c'è la depilazione integrale: in questo caso il pube è completamente depilato.

  • 3 6
    Credits: Shutterstock

    Puoi optare per la più gettonata ceretta, per la crema, il rasoio, la luce pulsata, l'epilatore elettrico: insomma oggigiorno sono moltissimi i metodi per depilare la zona bikini. Sei di quelle che preferiscono ricorrere all'aiuto dell'esperto oppure tra quelle che si fida solo di se stessa? A seconda del tempo a disposizione, del risultato desiderato e della stagione puoi decidere il metodo che più ti aggrada.

  • 4 6
    Credits: Shutterstock

    La maggior parte delle donne sceglie la ceretta come metodo di depilazione: un po' per i costi, certamente più bassi rispetto alla luce pulsata, e un po' perché più duratura rispetto al rasoio. La perfezione del risultato e l'indebolimento del pelo che strappo dopo strappo diventa più sottile e rado sono tra i motivi che ci portano ogni mese (o quasi) a scegliere la ceretta. A maggior ragione se si opta per la brasiliana.

  • 5 6
    Credits: Shutterstock

    Se optate per la ceretta brasiliana dovete sapere che le formule in circolazione, oltre alla classica al miele, contengono biossido di titanio e ossido di zinco che riducono al minimo i rischi di rossori e irritazioni. Optare per il fai da te è una scelta più tranquilla perché queste texture intrappolano solo il pelo, evitando di strappare anche la pelle.

  • 6 6
    Credits: Shutterstock

    Con la depilazione brasiliana lo 'strappo' (in caso di ceretta) è molto importante e la zona bikini ha bisogno di essere reidratata ma soprattutto lenita. Naturalmente è vietato fare bagni di sole il giorno prima e quello dopo perché si tratta di una parte molto delicata: l'olio di mandorle, così come un fluido a base di aloe, calendula o camomilla aiuta a tenere a bada rossori, pruriti e irritazioni oltre a donare sollievo all'inguine.

/5

Originaria del Sud America, anche in Italia ormai, la Brasilian Wax conta già numerose adepte. Ma conosciamo davvero questo metodo che sta facendo impazzire le donne (e gli uomini)?

La depilazione intima che noi chiamiamo 'brasiliana' si chiama in realtà Brazilian Wax: si tratta di quella particolare tecnica che prevede una depilazione quasi integrale, fatta eccezione per un piccolissimo triangolo davanti. Ovviamente le variazioni sul tema sono infinite e c'è perfino qualcuno che la intende come depilazione totale. Ma in realtà non è così. Anche se resta ben poco.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te