Quattro esercizi che valgono una dieta

  • 1 4
    Credits: Adriana Williams/Corbis

    1 Comincia ad allungarti. Con questo esercizio sembrerete più alte e, quindi, più magre. «Tendersi verso l'alto stira le fasce laterali del busto, i muscoli che sorreggono la colonna» spiega Viviana Ghizzardi, personal trainer. «Se, poi, la base d'appoggio è instabile, come un cuscino, per mantenere l'equilibrio si contraggono gli addominali. Così la pancia sparisce». Ferme per 10 respiri, poi cambiate gamba.

  • 2 4
    Credits: Adriana Williams/Corbis

    2 Così i fianchi si asciugano. La foto non inganni: sembra che lavorino solo le braccia. «Invece, questo esercizio, oltre ad addominali e schiena, attiva la parte sotto ai glutei, dove si formano le culotte de cheval, e i muscoli laterali delle cosce» spiega la trainer. «Restare con il piede puntato all'esterno serve a far lavorare di più la gamba d'appoggio». 10 respiri per lato.

  • 3 4
    Credits: Adriana Williams/Corbis

    3 La "spugna" lima una taglia sui glutei. Un gesto un po' acrobatico, ma miracoloso. «Il trucco per scolpire al massimo i glutei è di "spremerli" come una spugna, una volta in posizione» dice l'esperta. «Così si richiama più sangue possibile nella zona, che è la meno irrorata. E la cellulite migliora». 10 strizzate da 5 secondi l'una per gamba.

  • 4 4
    Credits: Adriana Williams/Corbis

    4 E, infine, assottiglia il busto Per concludere, un esercizio dove non vi è un solo muscolo che non lavori. «Ma il risultato immediato si ha sulla fascia laterale, dal collo alla vita» dice la trainer. «Per sostenere il peso e stare in equilibrio, i dorsali, i tricipiti e gli addominali sono contratti al massimo. Anche 5 secondi così bastano per eliminare i cuscinetti sotto il seno».

/5

Per buttare giù una

taglia, bastano pochi minuti al giorno. Con questa sequenza, facile e veloce,

si scolpiscono tutti i

muscoli, si tira su quello che sta giù e in dentro

quello che sta in fuori. Provare per credere

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te