• Home -
  • Salute-
  • La salute è una questione di donna

La salute è una questione di donna 

Ci sono malattie che sembrano accanirsi contro noi donne. Ma, grazie alla medicina di genere, curarci in modo mirato (e diverso rispetto agli uomini) diventa una sfida possibile

di Ilaria Amato

● 1 donna su 6 è a rischio di sviluppare l’Alzheimer nel corso della sua esistenza, rispetto a 1 uomo su 10.

● Le donne consumano il 40% di farmaci in più rispetto agli uomini.

● Il tumore del fegato nelle donne progredisce più lentamente.

● Il Parkinson è 2 volte più frequente negli uomini che nelle donne.

 

PERCHÉ IN CERTI SPORT SIAMO PIÙ BRAVE
I due sessi sono molto diversi anche nel modo di fare attività fisica, tanto che potremmo parlare di “sport di genere” al femminile. Con l’aiuto del personal trainer, Dario Marino, scopriamo in quali discipline riusciamo meglio e perché:

Ginnastica, attrezzistica e danza  «Le donne, che hanno il bacino ampio e tendono a sviluppare i muscoli degli arti inferiori, hanno maggior equilibrio rispetto agli uomini. Inoltre, secondo la mia esperienza, sono più portate all’impegno e al rispetto delle regole che in queste discipline sono indispensabili».Pallavolo «La ricerca della precisione dei gesti è una prerogativa femminile: per questo le ragazze giocano così bene a volley, sport che richiede uno sforzo sia fisico sia mentale per individuare la strategia migliore in pochi secondi».Il nuoto di fondo «Il pannicolo di grasso sottocutaneo, che nelle donne è più spesso, favorisce il galleggiamento. Restando facilmente in superficie diminuiscono la resistenza dell’acqua e insieme l’affaticamento».

Ginnastica, attrezzistica e danza «Le donne, che hanno il bacino ampio e tendono a sviluppare i muscoli degli arti inferiori, hanno maggior equilibrio rispetto agli uomini. Inoltre, secondo la mia esperienza, sono più portate all’impegno e al rispetto delle regole che in queste discipline sono indispensabili».

Pallavolo «La ricerca della precisione dei gesti è una prerogativa femminile: per questo le ragazze giocano così bene a volley, sport che richiede uno sforzo sia fisico sia mentale per individuare la strategia migliore in pochi secondi».

Il nuoto di fondo «Il pannicolo di grasso sottocutaneo, che nelle donne è più spesso, favorisce il galleggiamento. Restando facilmente in superficie diminuiscono la resistenza dell’acqua e insieme l’affaticamento».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/salute-malattie-differenze-uomo-donna$$$La salute è una questione di donna
Mi Piace
Tweet