Silenzio, si medita! 

C’è chi lo fa per controllare l’ansia, chi per dormire meglio, chi per rendere di più al lavoro. E non c’è bisogno di ritirarsi in un monastero o di convertirsi a una religione. Basta aver voglia di ritrovare se stessi. Dalla Mindfullness alla Dinamica, scopri con noi le tecniche di raccoglimento più nuove, quelle più antiche e, perché no? quelle più divertenti

di Rossana Cavaglieri  - 05 Ottobre 2010
© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/silenzio-meditazione-yoga-asana-rilassamento$$$Silenzio, si medita!
Mi Piace
Tweet