Mese del Benessere intimo: appuntamento in farmacia

/5

Fino a fine ottobre Corman mette a disposizione delle clienti di 1500 farmacie in tutta Italia la consulenza personalizzata e gratuita di un team di Ostetriche

Dopo il successo dell'edizione 2016, torna l'appuntamento con il Mese del Benessere Intimo organizzato da Corman, con il patrocinio dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna. Fino a fine ottobre, Corman mette a disposizione delle clienti di 1500 farmacie in tutta Italia la consulenza personalizzata e gratuita di un team di Ostetriche. Nel 2016, ben 12mila donne hanno ricevuto l’assistenza professionale per migliorare la cura di sé nella farmacia più vicina.

L’iniziativa ha il patrocinio di ONDA, l’Osservatorio nazionale sulla Salute della Donna ed è promossa da Corman, l’azienda leader per la salute intima femminile con l’esclusiva linea di integratori e di assorbenti ipoallergenici. Dalla pubertà alla gravidanza fino alla menopausa, grazie a Corman la donna riceve in farmacia una consulenza personalizzata e professionale sulla fisiologia dell’ambiente intimo, sulla corretta igiene, sui principali disturbi, come prevenirli e trattarli.

Da Rovereto a Barletta, da Faenza ad Alghero, lo scorso anno oltre 12mila italiane hanno ricevuto l’assistenza di ostetriche come le dottoresse Manuela Lo Nardo e Giulia Lima che operano rispettivamente in Piemonte e in Sicilia: “Le donne erano entusiaste di incontrarci in farmacia. Il Mese del Benessere Intimo ha rappresentato una svolta: donne di ogni età parlano senza tabù o pregiudizi, si sentono libere di esternare ogni dubbio o problema legato alla sfera intima e sono molto attente sia al a prevenzione, sia alla cura”.

Per scoprirne di più e trovare la farmacia più vicina, consultare il sito www.ladypresteril.it

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te