Più felici e vitali grazie al contatto con la natura

Credits: Corbis
1 5

ALL'ARIA APERTA

In Paesi come Germania, Svizzera e Norvegia le maestre invitano i genitori a lasciare negli armadietti di scuola un cambio e... una tuta da sci! I pediatri confermano: stare all'aria aperta fa bene anche durante le giornate più fredde. I vantaggi? Le ricerche mostrano una minor incidenza dei malanni di stagione, più energia e vitalità. Le difese immunitarie migliorano con un risvolto positivo sull'umore, di frequente messo a dura prova dalle tetre giornate invernali. Grazie alla luce solare, infatti, si combattono ansia e stress. L'importante è seguire alcuni semplici accorgimenti.

/5

Stare all'aria aperta è terapeutico per il corpo e per la mente

 

La luce solare costituisce un'ondata di puro benessere in grado di rivitalizzare l'organismo. Ami passeggiare? Rendi questa pratica un'abitudine: uno spazio tutto tuo da coltivare ogni giorno. Secondo l'OMS bastano 20 minuti quotidiani di buon passo per mantenersi in forma, con un cuore giovane e allenato. Camminare è il gesto più antico dell'essere umano, abbassa lo stress e migliora l'umore combattendo ansia e depressione.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te