Non è mai troppo tardi per diventare scrittrici 

Si può scrivere il primo romanzo anche a ottant'anni. Anzi: aiuta a fare i conti col passato. A capire e capirsi. Ad attraversare con la memoria i grandi fatti della storia. Perché narrare è un talento che emerge quando vuole. E avere molti anni sulle spalle può essere persino un vantaggio. Lo dimostrano le storie di tre donne che si sono scoperte romanziere a questa età

di Stella Pende  - 12 Febbraio 2009

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/non-e-mai-troppo-tardi-per-diventare-scrittrici2$$$Non è mai troppo tardi per diventare scrittrici
Mi Piace
Tweet