Sei passata alla bici? Questi sono gli accessori che devi avere

Non ci sono dubbi: è la bici il mezzo del momento. Ma per rendere l’esperienza su due ruote ancora più confortevole e sicura servono gli accessori giusti: ecco quali

Accessori per la bici: i fondamentali

Questo è senza dubbio l'anno della bicicletta, il mezzo ideale per spostarsi in città, abbandonando le lunghe code in macchina, salvaguardando l’ambiente dall’inquinamento e, non ultimo, rispettando le nuove norme riguardanti il distanziamento sociale.

Insomma, se hai deciso anche tu di puntare sulla bici per i tuoi spostamenti, sei decisamente al passo con i tempi. Sappi però che una volta comprata la bici per rendere l’esperienza su due ruote sicura e soprattutto ancora più comoda nella vita di tutti i giorni, può esserti utile disporre di alcuni accessori tattici a cui forse non avevi pensato.

Qual è dunque il kit della perfetta ciclista? Te lo sveliamo noi con qualche dritta smart!

Accessori bici: il casco per la tua sicurezza

La prima regola da rispettare se hai deciso di fare della bici il tuo mezzo principale, è tutelare la tua sicurezza. Rispettare il codice stradale e prediligere le ciclabili sono senza dubbio tra i diktat assoluti. Tuttavia non dimenticare anche il giusto equipaggiamento, a partire dal casco per proteggere la testa da eventuali cadute. Sceglilo allora con una calotta esterna resistente e con un'imbottitura morbida all'interno per assicurarti il massimo comfort. Quello di Apollo ha anche la cinghia regolabile e il pratico sistema di chiusura.

Di seguito altri caschi belli e pratici

Andare al lavoro in bici conviene a noi e al Pianeta

VEDI ANCHE

Andare al lavoro in bici conviene a noi e al Pianeta

Accessori bici: le luci

Se pensi di usare la bici anche di sera, quando è buio, ma anche prima del tramonto, non trascurare le luci. Anche se molte bici sono dotate di un sistema proprio, può essere utile integrarlo con qualche soluzione ad hoc, come la luce LED regolabile a seconda delle necessità. Il set di Omeril ha una luce anteriore con 3 modalità - alta, bassa e flash - e un fanale posteriore con 5 modalità. Per selezionare quella che preferisci basta semplicemente cliccare il pulsante collegato. La batteria, inoltre, si ricarica facilmente tramite USB.

Accessori bici: la borsa portatutto

Che si tratti della spesa o dei tuoi fogli di lavoro, dotare la bici di una borsa dove tenere tutto ciò che ti serve può rivelarsi indispensabile. Senza contare che quando si va in bici qualsiasi ziano o borsa può ostacolare i movimenti. Tra le soluzioni più pratiche la maxi borsa da collocare sulla parte posteriore della bici, da attaccare al portapacchi: realizzata in fibre di poliestere, è resistente e impermeabile. Quella di Selighting è dotata di strisce riflettenti per garantirti la massima sicurezza, è super capiente ed ha anche la tracolla per trasportarla facilmente. Il plus? Puoi usarla anche come bagaglio se hai in mente vacanze su due ruote.

Ecco anche qualche altro modello, da quelli super tecnici a quelli più eleganti

Accessori bici: il cestino tattico

Se sei una nostalgica del classico cestino da bicicletta, sceglilo allora in versione moderna. Docooler è realizzato in lega di alluminio e tela antistrappo: puoi usarlo per la spesa, per un picnic o semplicemente per posizionare la tua borsa quando ti sposti in bici. Facilissimo da staccare, si trasforma in una pratica shopper per i tuoi acquisti ed è anche richiudibile.

Accessori bici: il poncho anti-pioggia

Pedalare durante le belle giornate è sicuramente più bello ma muovendoti in bici può capitarti di essere sorpresa anche da una pioggia improvvisa. Pocolo male, basta essere preparati. L’ideale è tenere a portata di mano un poncho impermeabile pratico e richiudibile. Quello di Anyoo è dotato di cappuccio con cordino ed ha chiusure in velcro lungo i lati per assicurarti una vestibilità perfetta. Puoi sceglierlo in diversi colori e, da chiuso, occupa pochissimo spazio grazie alla pratica sacchetta in cui ripiegarlo.

Il lucchetto o catena per la bici

Veniamo a un tasto dolente: i furti di biciclette sono purtroppo abbastanza frequenti nelle città. Per difenderti dal furto ci sono una serie di accortezze che puoi seguire: mai lasciare per strada la bici per tutta la notte, lasciarla in punti ben illuminati e molto trafficati può aiutare.

Ovviamente è importantissimo avere un buon dispositivo di blocco per la bici, che si tratti di un lucchetto o di una catena. Te ne consigliamo alcuni:

Accessori bici: l'antifurto

Infine, per evitare spiacevoli sorprese quando parcheggi la tua bici, può essere utile ricorrere a un sistema di antifurto semplice e sicuro. Quello di Mengshen, oltre ad essere dotato di telecomando, è facile da installare ed è dotato di 5 livelli di sensibilità e altrettante suonerie.

Attrezzi per la manutenzione

Non c'è bisogno di essere esperti di meccanica per andare in bici, ma di certo un minimo di conoscenza del mezzo ci rende più autosufficienti in caso di imprevisti. Un esempio? Potresti aver bisogno di gonfiare le ruote della bici, o di stringere un bullone che stai perdendo. Per questo il nostro consiglio è di dotarsi del minimo indispensabile, vale a dire una pompa portatile per gonfiare le gomme e un miniset compatto di cacciaviti e brugole.

Tenere la bici in casa? Ecco 5 soluzioni pratiche e belle

VEDI ANCHE

Tenere la bici in casa? Ecco 5 soluzioni pratiche e belle

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata