fondi caffè

Non buttare le cialde del caffè, usale per fare del bene alle tue piante

Tutti quei fondi di caffè sprecati nella pattumiera. Svuota le cialde per il benessere delle piante di casa e sul terrazzo

Ricicla i fondi di caffè

Quella tazza di caffè fumante (o freddo) davanti al pc è una costante delle vostre giornate? Bene, conservare i fondi -della moka o del caffè nelle cialde- è un efficace modo per riciclare rifiuti e far crescere rigogliose le piante dell'appartamento e del giardino. Ogni anno vengono prodotte tonnellate di scarti di caffè e la maggior parte finisce in discarica. Lo beviamo a colazione, in pausa al lavoro, per scambiare quattro chiacchiere al bar con l'amica. Insomma, ne consumiamo davvero tanto: oltre il 90% degli italiani beve regolarmente caffè, con un consumo medio di tre caffè al giorno, di cui due assunti a casa. Lo scarto del caffè finisce troppo spesso nel bidone dell'umido, nonostante le sue tante proprietà. C'è un vantaggio: per fortuna i fondi di caffè sono uno dei materiali di scarto più utili in circolazione e semplici da riutilizzare in ambito domestico, proprio dove vengono prodotti. 

Proprietà dei fondi di caffè

I fondi di caffè sono ricchi di sostanze nutritive: hanno un elevato contenuto di azoto, una discreta concentrazione di fosforo, potassio, magnesio e molti altri sali minerali. Proprio per via di queste preziose virtù, quando si aggiungono i fondi di caffè alle piante (così come qualsiasi materiale organico), si migliora il drenaggio, la ritenzione idrica e l'aerazione del terreno. Puoi persino cambiare il colore dei tuoi fiori con il caffè. Ecco tutti i modi in cui potete riutilizzare i fondi di caffè esauriti.

Aggiungili al compost

Quando aggiungete il caffè ricavato dalle cialde o i fondi della moka al vostro compost e poi usate quel compost in giardino o nell'orto andate a migliorare i nutrienti del suolo e aiutate a proteggere prato e piante dagli agenti patogeni (piccoli virus cattivi che causano malattie). Inoltre, il compost non ha un ottimo odore - nel migliore dei casi - in quanto derivato dalla macerazione di scarti di frutta, ortaggi, foglie: ebbene, il caffè svolge l'azione di deodorante naturale.

Come fertilizzante naturale

Mescolate i fondi di caffè con il terriccio per aggiungere enzimi e minerali che migliorano la crescita delle vostre piante. Suggerimento: non usate il caffè da solo, perché tende ad aggregarsi e crea una barriera di drenaggio. Mescolate sempre grandi quantità di fondi di caffè con altri materiali da giardinaggio per evitare che le vostre piante soffochino. I fondi di caffè, che rilasciano azoto e potassio, sono utilissimi per nutrire il terreno e acidificarlo, favorendo la coltivazione di alcune piante ornamentali, come le rose, le azalee, le camelie o il rododendro.

Spray rigenerante per le foglie

Le foglie vengono considerate sempre poco. Ci si concentra sul terreno e soprattutto sui fiori, ma anche il verde necessita di cura e vigore. Ecco un rimedio semplice riutilizzando i fondi di caffè. Basta aggiungere due tazze di fondi di caffè a tre litri d'acqua e lasciar riposare per una notte. Si filtra il liquido ottenuto e si versa in un flacone spray. Così facendo ottenete un comodo fertilizzante naturale per il giardino e anche per le piante in vaso. Basterà vaporizzare ad una distanza di venti centimetri su terra e foglie.

Contro le lumache e formiche

Se il vostro cruccio sono lumache e formiche particolarmente affamate, ma non volete ricorrere alla chimica, usate il caffè. Fate asciugare i fondi all'aria aperta. Basterà seccarli e utilizzarne la polvere per coprire i buchi da cui risalgono le formiche oppure spargere la polvere lungo i bordi dell'orto, delle aiuole o dei vasi per scoraggiare le lumache. Non lasciate che il vostro pollice verde venga messo a dura prova. Se aggiungete un sottile strato caffè (non troppo spesso o rischiate di soffocare le piante) nelle aiuole, potete impedire alle lumachine di bucare foglie e petali. Suggerimento: all'esterno, sul terrazzo o in giardino, ma anche nell'orto, applicate regolarmente i fondi di caffè sull'area intaccata dagli insetti, poiché la pioggia li laverà via facilmente e i fondi di caffè si assorbiranno nel tempo.

L'aiuola non è una lettiera

Cani e gatti sono compagni meravigliosi, ma spesso scambiano tutto il giardino o le aiuole di fiori per la loro lettiera. Non è piacevole. Un modo semplice per tenerli lontani è spargere i fondi di caffè essiccati insieme alle bucce di agrumi. Non amano particolarmente questo odore, e dopo aver annusato, si sposteranno.

Cambia colore ai fiori con i fondi di caffè

Vi siete innamorate dei colori pastello cangianti delle ortensie? Potete giocare a creare palette incredibili. Più alto è il livello alcalino nel terreno, più è probabile che appariranno ortensie rosa. Quindi, se aggiungete ciò che rimane della vostra tazzina di caffè al terreno di ortensie rosa, potrebbero diventare blu perché state rendendo il terreno più acido. Un ottimo suggerimento? Funziona meglio in vaso ed è più facile far diventare blu le ortensie rosa, rispetto al contrario, perché è più facile aumentare i livelli di acidità del terreno piuttosto che abbassarli, anche se di poco.

Riproduzione riservata