Impronta di carbonio

È arrivato il momento di ridurre la tua impronta di carbonio: fallo così

Oggi più che mai, è arrivato il momento di cambiare abitudini e ridurre il tuo impatto sull'ambiente con alcune scelte di vita green!

L'impronta di carbonio è la quantità di anidride carbonica (Co2) che una persona o un luogo, come una città, produce ed emette nell'atmosfera. Ogni individuo deve diminuire drasticamente le proprie emissioni di gas dannosi e ridurre l'impatto sulla natura cambiando il proprio stile di vita con scelte più rispettose e responsabili. Oggi più che mai dobbiamo proteggere e salvare il pianeta, dall'inquinamento e da effetti dannosi come il surriscaldamento. È essenziale porre fine allo sfruttamento eccessivo delle risorse, a partire dalle piccole azioni e scelte che ciascuno di noi compie ogni giorno.

L'impronta di carbonio

L’impronta di carbonio è la quantità di gas serra che produciamo, misurata in chilogrammi di CO2, che viene rilasciata nell'atmosfera da una particolare attività umana. I gas serra intrappolano il calore nell'aria del nostro pianeta rendendolo più caldo e causando l’aumento del tasso di riscaldamento globale, fenomeno estremamente nocivo per l'ambiente. Tra le cause principali che lo provocano c'è proprio l'attività umana. L'aria si riscalda, prende più energia e provoca fenomeni devastanti, come uragani, inondazioni, lo scioglimento dei ghiacciai, l'innalzamento del livello dei mari e altre condizioni meteorologiche disastrose tanto per la natura quanto per l'uomo. Con alcuni accorgimenti, regole e piccole scelte giornaliere, gran parte delle quali a costo zero, è possibile "pesare" meno sulle risorse e l'ambiente. Mettiti in moto con le buone pratiche per salvare la nostra Terra!

Vai a piedi

Parcheggia la tua macchina in garage e in città muoviti a piedi o in bicicletta. Camminare o pedalare può eliminare completamente la quantità di emissioni di carbonio che crei spostandoti, oltre a regalarti benessere e a permetterti di mantenerti in forma. Se non puoi farne a meno, scegli una macchina elettrica che non produce emissioni di carbonio e puoi facilmente ricaricare in strada.

Acquista beni e prodotti coltivati ​​localmente

Acquista beni, cibo e prodotti coltivati ​​localmente perché hanno una bassa impronta di carbonio. Infatti, non devono essere trasportati su aerei, navi e camion e, dunque, riducono le emissioni inquinanti. Scegli verdure e frutta di stagione, a km 0. In questo modo puoi anche aiutare l'economia e l'artigianato del posto.

Acquista prodotti ad alta efficienza energetica

Acquista elettrodomestici che aiutano a ridurre al minimo il consumo di elettricità in casa, che fa aumentare la tua impronta di carbonio. Sostituisci le lampadine con i led. Costano di più, ma consumano un quarto dell'energia e durano fino a 25 volte di più.

Usa l'energia del sole

Installa dei pannelli solari, fonte di energia sostenibile, sul tetto della tua casa. Un'alternativa green che non causerà emissioni di carbonio. Ma soprattutto non ti dimenticare mai di staccare le spine degli elettrodomestici, perché questi ultimi consumano elettricità anche se sono spenti. Rendi la tua casa adeguatamente isolata e utilizza il termostato. In questo modo, sia il riscaldamento sia l'aria condizionata impiegheranno meno energia.

Diventa vegana

Le mucche cresciute all'interno di un allevamento intensivo producono grandi quantità di gas metano e consumano risorse idriche eccessive. Per ogni kg di carne prodotta sprechiamo da 10 a 15 chili di cereali che potrebbero servire a sfamare la Terra. Per fare spazio agli allevamenti vengono abbattuti gli alberi, che sono fondamentali per combattere le emissioni di carbonio. Una riduzione della tua impronta ecologica sul pianeta passa innanzitutto da una diminuzione del tuo consumo di carne.

Controlla il tuo consumo di acqua

Acquista apparecchi elettronici a basso consumo idrico come lavastoviglie e lavatrici, e accendili nei giorni festivi, nelle ore serali e notturne, quando l’energia elettrica costa meno, perché c'è meno richiesta. Per il tuo giardino, invece, installa un sistema di irrigazione a goccia per evitare di sprecare acqua e innaffiare eccessivamente le tue piante.

Ricicla

Non buttare ma ricicla. È il tuo must have per il 2021. Tanti oggetti possono avere una seconda vita. Se davvero non hai più modo di usarli, smaltiscili con il riciclaggio. Questo ridurrà la necessità di creare nuove risorse, il che porterà a minori emissioni di carbonio. Come il riutilizzo della carta che riduce il numero di alberi abbattuti.

Acquista acqua in bottiglia

Preferisci l'acqua del rubinetto all'acqua in bottiglia del supermercato, in questo modo contribuirai a ridurre la quantità di plastica prodotta nel mondo e anche le emissioni dovute al trasporto. Pensa: l'impronta ecologica di un litro di acqua del rubinetto è da 200 a 300 volte inferiore rispetto ad un litro di acqua acquistata in bottiglia.

Compra di meno

A volte compriamo abiti che non ci servono e vengono dimenticati nell'armadio. Forse non sai che la produzione di un maglione di lana ha lo stesso impatto di C02 di un mese di riscaldamento nella nostra casa. Impara ad acquistare quello che veramente ti serve, meno articoli prodotti equivale a una minore dispersione di energia.

Riproduzione riservata