campanelli allarme coppia

Tutti i campanelli di allarme da non sottovalutare nella coppia

I campanelli d'allarme di una relazione che, dopo incredibili voli pindarici, parte male, oppure atterra male

Probabilmente se stai leggendo questo è perché hai avuto almeno una relazione davvero disfunzionale nella tua vita, oppure perché quella in cui sei ora inizia a muovere qualche passo falso e fa scricchiolare la scala dell'incertezza. Nella migliore delle ipotesi sei qui perché sei curiosa di sapere se alcuni modus operandi di una coppia che non decolla possono essere stilati sotto la voce "non poteva funzionare".

Ecco infatti che fanno la loro apparizione delle modalità che nel breve tempo incrinano i rapporti della coppia e si ripetono più o meno uguali in tante differenti situazioni. Questo non significa che tutte le coppie siano uguali, o abbiano lo stesso modo di vivere la relazione, ma che di solito i campanelli d'allarme si manifestano attraverso momenti precisi.

Tutti questi accorgimenti da soli non contano poi granché, a chiunque capita degli alti e bassi (soprattutto nella vita amorosa!) ma messi in relazione gli uni con gli altri costruiscono la bomba di una coppia che ha i minuti contati

Il litigio perenne

Come il ghiaccio che si sedimenta negli inverni più cupi, anche un litigio che da piccola scaramuccia diventa super litigata è uno scoglio che tante coppie non riescono a superare.

Questo non significa che ogni litigio sia un male, anzi, ma a lungo andare questa situazione di sfida e orgoglio finisce per logorare la coppia in un litigio perenne. Anche solo l'orario in cui dare da mangiare al gatto diventa motivo di discordia e risentimento, e i continui battibecchi passano da essere innocui a micidiali.

Molte coppie finiscono per imbruttirsi a vicenda, e a tirare fuori il peggio di se stessi e dell'altro. Ecco perché le situazioni non chiarite e la costante facinorosa in una relazione finiscono per rovinarla del tutto.

Come litigare bene: le regole del litigio costruttivo

VEDI ANCHE

Come litigare bene: le regole del litigio costruttivo

Disparità di sentimenti

Una cosa che appare lampante a tutti, purtroppo un po' meno alla coppia, è che succede di rimanere ingolfati in una relazione dove le emozioni e i sentimenti non sono equamente condivisi. O forse si manifestano in modi troppo diversi e altalenanti.

Nella sostanza una coppia dove la forte tendenza di uno è l'estrema riluttanza dell'altro non parte avvantaggiata nel percorso dell'amore.
Un conto è che i sentimenti sboccino in tempi diversi e maturino lentamente, un conto è rendersi conto che la nostra metà è molto meno impegnata nella relazione o al contrario, molto più innamorata di noi.

D'altronde l'amore è cielo e quindi di questi enormi gap emozionali alle volte si accorge tardi, quando ormai è difficile uscirne senza urtare i sentimenti di qualcuno.

Non t’ama, perciò amati tu: l’amore non corrisposto si supera così

VEDI ANCHE

Non t’ama, perciò amati tu: l’amore non corrisposto si supera così

La noia, la pigrizia

Forse le sensazioni più grigie di tutte. Il dramma di ritrovarsi con qualcuno e rendersi conto di non essere troppo interessati alla presenza dell'altro/a, quanto più concentrati sulle proprie emozioni e su quello che ci circonda.

Vivere momenti e avventure insieme dovrebbe sempre essere stimolante e memorabile ma elle volte ci si trova a chiedersi se si starebbe altrettanto bene da soli, nello stesso posto, facendo la stessa cosa. Diventa molto meno importante la coppia rispetto all'intimità di stare con se stessi. Ogni tanto, un attimo di noia condivisa, ci sta...

ma se la sedentarietà della coppia diventa corroborante appare naturale come l'acqua che qualcosa non funziona.

Problemi di intimità

Senza andare troppo nel personale, ognuno vive la sessualità come meglio crede. Le coppie sperimentano e scoprono la loro intimità giorno dopo giorno, fanno l'amore come vogliono e quando vogliono.

È però piuttosto importante capire che nonostante la voglia e i buoni propositi, alle volte la sfera sessuale appare un po' torba, oppure non riesce proprio a ingranare la marcia, o anche vive dei momenti di frustrazione. Non riesce ad esprimersi a pieno, ecco, e va a minare tutto il prato fiorito della coppia.

Un pensiero che può apparire superficiale e invece non lo è affatto è che quando la sessualità della coppia non funziona, anche la relazione vacilla e perde equilibrio. Un problema di cui si può discutere, il dialogo porta sempre a chiarirsi e trovare soluzioni, compromessi, vie di mezzo.

I segnali per riconoscere un narcisista sono questi

VEDI ANCHE

I segnali per riconoscere un narcisista sono questi

Riproduzione riservata