gentilezza nella coppia

La gentilezza è la chiave di volta dell’amore

Esattamente: le relazioni più felici si fondano sulla gentilezza e sui piccoli gesti felici

L'importanza della gentilezza nella coppia

Le coppie felici le riconosci subito: si guardano, si cercano, si pensano. Nei gesti e nelle attenzioni quotidiane dimostrano l'un l'altra il desiderio di stare insieme, e il tempo passato uniti si veste di cenni, mosse e sussurri dolci.

È infatti nella delicatezza di due amanti che si trova la serenità della coppia: apprezzarsi e compiere piccoli gesti gentili è un modo per sentirsi bene insieme al partner e anche una strategia per vivere meglio con se stessi. Nella vita di tutti i giorni il legame che unisce una coppia è fondato su un reciproco scambio di affetto e pensieri leggeri, piccole cortesie e gesti dedicati solo alla persona che amiamo

Esiste la ricetta dell’amore che dura?

VEDI ANCHE

Esiste la ricetta dell’amore che dura?

Felicità = gentilezza

La vita di tutti i giorni è costellata di momenti felici e momenti di sconforto, ma è nel nostro atteggiamento che troviamo la vera chiave di volta che fa girare la serratura della serenità. Quante volte ci capita di essere di pessimo umore ma ritroviamo il sorriso di fronte ad un atto di cortesia? Che si intenda bene, non parliamo solo di riceverlo, ma proprio di sentirsi meglio praticando la cortesia. Essere gentili fa bene e impegnarci per ottenere da noi stessi quello che vorremmo ricevere dagli altri è già un bel passo avanti nell'ascesa per la felicità!

La felicità nelle coppie

Ecco perchè le coppie più felici sono quelle gentili: diversi studi del clinico psicologico e ricercatore John Gottman hanno messo in luce un aspetto piuttosto importante delle relazioni sane; le coppie che si innamorano attraverso gesti gentili e generosi vivono la relazione con uno stato mentale più tranquillo, sereno, mai alterato anche nei momenti di discussione. 

Con questo Gottman non intendeva dire che le coppie serene siano sempre felici e spensierate, ma che sanno affrontare le piccole debolezze reciproche esattamente come affrontano i momenti di tranquillità insieme: facendosi sentire importanti e amati a vicenda.

Perché la gentilezza è così importante

Ma per noi stessi! Pensiamo che praticare gentilezza e amore sia soprattutto un beneficio per gli altri, ma è in realtà è un dono che facciamo a noi stessi. Viviamo meglio sapendoci sereni, e ci godiamo ogni piccolo momento bello con la leggerezza di chi sa volersi bene.

"Amor c'ha nulla amato amar perdona" diceva il Maestro Alighieri.
Amore, che non permette a nessuna persona amata di non ricambiar; questo pensiero riflette ancora una grande verità e gioca su tutte le sfumature dell'animo di una persona amata, e che sa amare.

Riproduzione riservata