Cosa c’è di meglio, per valorizzare il proprio sguardo e renderlo ancora più intenso e affascinante, di una bella passata di mascara? Potremmo dire nulla, ma solo se si opta per il prodotto giusto in base alle caratteristiche delle proprie ciglia.

Tranquille, avete capito bene! I mascara, infatti, così come le ciglia non sono tutti uguali ed è per questo che per garantirvi il massimo risultato è importante utilizzare quello giusto. Il prodotto che più si addice alle diverse esigenze di ciascuno e, soprattutto, alla tipologia di ciglia su cui deve essere applicato. Ecco allora qual è la tipologia di mascara migliore per ciascuna/o di voi. Per ciglia sempre perfette e uno sguardo che sarà impossibile non notare.

Come e perché scegliere il mascara perfetto

Se vi state domandando quale sia il motivo per cui, se volete valorizzare davvero le vostre ciglia, non dovreste optare per il primo mascara che vi capita sotto mano, sappiate che la risposata è molto semplice. I mascara non sono tutti uguali e se proprio ci fosse il bisogno di dirlo, nemmeno le vostre ciglia.

C’è chi le ha lunghe e folte, chi corte e rade, chi sottili e chi più spesse. Insomma, a ognuna le sue ciglia diverse e come tali vanno anche trattate. Ecco perché è bene optare per un prodotto ad hoc. Per garantirsi un beauty look impeccabile e trasformare il vostro sguardo in un concentrato di fascino e bellezza.

La prima cosa da fare, quindi, è osservare attentamente (magari facendosi anche consigliare da un esperta di bellezza) come sono le vostre ciglia e in base a questo capire qual è lo scovolino e la texture del mascara più adatto a voi e alle vostre esigenze.

Attenzione poi a un altro piccolo ma rilevante dettaglio, la grandezza dei vostri occhi. Un elemento essenziale per valutare lo strumento migliore per voi, da utilizzare per ottenere il make up che avete sempre sognato. Ma qual è, quindi, il mascara giusto per ognuna di noi?

Mascara VS ciglia, quale scegliere?

Come detto, per capire esattamente quale prodotto si addice maggiormente alle vostre ciglia bisogna prima capire come, quest’ultime, sono fatte. Per esempio:

  • se si hanno ciglia folte e lunghe ogni mascara può essere quello giusto a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. Che dire, in questo caso siete davvero fortunate;
  • nel caso in cui le ciglia sono folte ma dritte, il mascara migliore è quello con scovolino curvo, capace di creare un effetto volumizzante e valorizzare la pienezza delle vostre ciglia;
  • se queste, poi, sono lunghe e dritte ci vuole un mascara incurvante, con uno scovolino a cucchiaio. In più, in questo caso, non dimenticatevi mai di usare un piegaciglia;
  • infine per chi possiede ciglia lunghe ma sottili, l’ideale è un mascara a effetto volumizzante con scovolino a clessidra. Un must per enfatizzare il vostro sguardo.

E per chi ha ciglia rade? Niente paura, esistono mascara adatti anche a voi, ecco quali:

  • se le vostre ciglia sono rade e corte il mascara più indicato è quello volumizzante da abbinare a un secondo mascara allungante. Un doppio make up, quindi, e un doppio scovolino, uno a clessidra e uno a pettine, per separare e allungare le ciglia stesse;
  • se invece, oltre a essere rade, le vostre ciglia sono anche sottili è opportuno rimpolpare lo sguardo, come? Con un mascara ad hoc, volumizzante e con scovolino a cono o a clessidra.

Ma attenzione perché non è finita qui! Perché a volte le ciglia sono talmente chiare che quasi non si vedono (per esempio quelle bionde o rossicce). Bene, anche in questo caso il mascara diventa il vostro più grande alleato di bellezza. Basta sceglierne uno con una texture intensa e scura, nera o marrone. Per donare la massima profondità al vostro sguardo e garantirvi due occhi da cerbiatta che sarà impossibile dimenticare.

Come applicarlo

Adesso che sapete davvero tutto su quale mascara acquistare non vi resta che capire come applicarlo correttamente.

Per prima cosa, quindi, prendetevi tutto il tempo necessario per farlo nel migliore dei modi. La fretta non è mai una buona amica soprattutto in fatto di make up. Meglio rallentare e assicurarsi di distribuire il prodotto in modo omogeneo su tutte le ciglia.

Prima di applicare il mascara, poi, è importante utilizzare un primer o una base coat, per aumentare il volume delle ciglia stesse e garantire la massima durata al prodotto che andrete a stendere.

In più cercate di farvi amico un alleato di bellezza davvero unico, il piegaciglia. Uno strumento che vi permette di facilitare l’applicazione del vostro mascara e di amplificarne l’effetto e il risultato finale.

Non vi resta che provare, sia per credere (se ce ne fosse bisogno) che per sfoggiare uno sguardo da lasciare tutti senza fiato. Voi comprese.