Nascondere le occhiaie

La tecnica del triangolo per nascondere le occhiaie

Scegli un correttore matchy matchy con il tuo incarnato e segui semplici passaggi per nascondere i segni della stanchezza e anche quelle rughe che proprio non sopporti: la tecnica del triangolo impazza su TikTok, ma cosa aspetti a replicarla? Ecco cosa devi sapere

Hai provato tutte le soluzioni green in circolazione per rimuovere le occhiaie eppure quelle faticano ad andarsene? Noi donne lo sappiamo bene: affaccendate tra i numerosi impegni quotidiani, divise ogni giorni tra casa, scuola, lavoro e famiglia, la stanchezza inevitabilmente si fa sentire (e vedere). Accumuliamo stress e spesso necessitiamo di preziose ore di sonno: le nostre occhiaie ne sono la prova. Come togliercele di mezzo? Da TikTok per nascondere le occhiaie arriva la tecnica del triangolo: la conosci già?

Prova la tecnica del triangolo per dire addio alle occhiaie

Se credi che su TikTok ci siano solo balletti e video simili, ti sbagli: se ami la cosmetica e vuoi sempre essere informata sugli ultimi trend, sei sul social giusto. Ebbene sì, quando si parla di make up TikTok detta tendenze. Non solo: è sul social del momento che impazza la manicure della primavera 2023 e proprio lì puoi scoprire una tecnica utile a nascondere le tue odiate occhiaie.

Perché le occhiaie oggi vanno di moda

VEDI ANCHE

Perché le occhiaie oggi vanno di moda

Si tratta della tecnica del triangolo, facile da replicare e perfetta anche per le donne che non amano destreggiarsi con i trucchi. È l’ideale per coprire le occhiaie, ma anche per nascondere qualche brufolo o le prime rughe che si fanno vedere sotto gli occhi. L’importante è scegliere un correttore matchy matchy con il colore della tua pelle. A seconda del tuo incarnato, che sia più chiaro o olivastro, il correttore farà la differenza.

Nascondere le occhiaie

Come fare?

Realizzare la tecnica che su TikTok ha già collezionato più di 3 miliardi di visualizzazioni è davvero semplice. Comincia disegnando sotto l’angolo interno degli occhi il perimetro di un piccolo triangolo. Per farlo usa un correttore in linea con la tua carnagione, meglio ancora se in stick. Poi, con lo stesso correttore, colora l’interno del triangolo. Dopodiché è il momento di sfumare: occorre quindi una spugnetta con la quale eseguire movimenti verso l’esterno del volto, per stendere il correttore nella maniera più uniforme e fondendolo con l’incarnato. L’effetto è immediato: basta seguire questi semplici passaggi per accorgerti che il tipico alone scuro che hai sotto gli occhi è già sparito e il tuo volto è più luminoso.

Fondotinta: guida alla scelta e all’uso con i consigli del make up artist

VEDI ANCHE

Fondotinta: guida alla scelta e all’uso con i consigli del make up artist

Lo stesso procedimento può essere eseguito per coprire le imperfezioni di naso e bocca. Quindi, disegna un triangolino con il correttore, coloralo all’interno e poi sfuma con la spugnetta anche nella zona di naso e bocca, precisamente ai lati delle narici e sugli angoli esterni delle labbra. I brufoli saranno solo un lontano ricordo, i rossori scompariranno e anche le rughe saranno finalmente nascoste.

Riproduzione riservata