Argilla verde: tutte le proprietà e i benefici

Credits: Shutterstock

Assorbe come una calamita le impurità del corpo, comprese le tossine responsabili della cellulite. Scopri come usare l'argilla verde e i prodotti consigliati

Il suo vero nome è "illite", la sua zona di provenienza è il Sud della Francia, e la sua costituzione ontologica (come si direbbe in filosofia) è minerale. L'argilla verde è infatti un materiale organico formato da sostanze vegetali decomposte, come alghe e piante varie. Detto così, fa un po' impressione, ma è affascinante sapere che questo composto argilloso ha una formazione antichissima ed è davvero verde, poiché contiene principalmente il rame che, come sappiamo, assume colorazioni verdastre.

Il terreno da cui proviene l'argilla verde contiene, inoltre, altri minerali come: calcio, alluminio, magnesio, fosforo, silicio e zinco.

Argille verde: le proprietà

Grazie alle sue proprietà assorbenti, l'argilla verde viene usata per disintossicare l'organismo dalle tossine che causano indigestione, bruciore di stomaco, affaticamento generale, sonnolenza e mal di testa.

La medicina alternativa ritiene infatti che l'argilla verde abbia una carica elettrica negativa naturale che attrae le tossine che invece hanno una carica positiva in virtù degli scambi cellulari dei tessuti. In questo modo, l'argilla verde aiuta l'organismo ad espellere le tossine, poiché le "cattura" come scarti.

I benefici dell'argilla per la pelle

Allo stesso modo in cui assorbe le tossine dell'organismo, l'argilla verde assorbe come una calamita le impurità della pelle. Nello stesso tempo restringe i pori dilatati, esfolia le cellule morte e riduce le infiammazioni cutanee dell'acne. Sul viso l'argilla verde può essere applicata come maschera, dopo averla miscelata con acqua tiepida, da lasciare in posa fino ad asciugatura completa. È particolarmente indicata per la pelle grassa o tendente alle imperfezioni.

Usata come scrub, la povere argillosa può essere usata sul corpo per ammorbidire la pelle secca e ruvida. In questo caso, prepara una miscela piuttosto acquosa anziché cremosa come faresti per ottenere una maschera viso. Subito dopo, procedi all'applicazione di una crema nutriente molto ricca.

Sfoglia la gallery con i prodotti a base di argilla: dalle maschere ai tonici, passando per shampoo e anticellulite

Maschera Viso Purificane Opacizzante di PUPA

Grazie alle proprietà astringenti e purificanti dell’Argilla Verde, aiuta a eliminare in modo naturale le impurità dalla superficie della pelle e ad assorbire l’eccesso di sebo. Ideale per pelli miste e impure.

SUPERSTART Probiotic Cleanser
Detergente di ELIZABETH ARDEN

Sfrutta il potere dei probiotici in combinazione con ricchi ingredienti botanici (tra cui l'argilla verde) per aiutare la pelle a ritrovare un aspetto radioso e sano. Contiene inoltre Glicerina, un potente umettante che aiuta la pelle a mantenere il livello di idratazione ottimale.

Da usare tutte le mattine al risveglio oppure la sera dopo essersi struccate.

Pore Minimizing Shake Tonic
Tonico purificante della linea NUTRITIOUS MICRO-ALGAE di ESTEE LAUDER

Una formula unica, argilla in tonico, che si miscela all’istante agitando il flacone per apportare il perfetto rapporto dei due componenti. La fase d’azione con il tonico liquido rinfresca la pelle e minimizza all’istante la visibilità dei pori. Contiene estratti di alghe, quali: Chlorella, Spirulina e Laminaria Saccharina.

PASTA SOS
Trattamento d’urto per imperfezioni localizzate della linea Hyséac di URIAGE

Agisce sui brufoli fin dalla prima applicazione, accelerando la maturazione delle piccole lesioni localizzate fino alla loro guarigione definitiva. Questa pasta contiene: ittiolo raffinato, dall'effetto cheratolitico naturale; l'argilla verde 10%, dal forte effetto risanante e seboriducente, l'ossido di zinco al 20%, il talco 10%, dall'azione assorbente e l'olio essenziale di melaleuca (TTO), dall'effetto risanante e lenitivo.


Argilla Pura
Maschera Purificante di L'Oréal Paris

Formulata con 3 argille minerali, purifica la pelle. L'estratto di eucalipto ne aumenta l'efficacia opacizzante.

Argilla verde superfine di CATTIER

Argilla pura al 100% in polvere, da miscelare con acqua per preparare maschere per il viso e fanghi anticellulite. Confezione da 1 kg.

Fango Scrub Rimodellante SOS Zone critiche di COLLISTAR

Contiene una miscela concentrata di fitoestratti, alghe, sale marino, oli essenziali e argilla mixati con la preziosa Acqua Termale di Salsomaggiore. Il tutto è esaltato dall'elevato potere di scambio osmotico del fango, che favorisce l’azione drenante e intensifica la funzionalità dei principi contenuti nel prodotto.

Maschera viso detossinante di MEDITERRANEA, linea TERME

Maschera a base di argilla verde dall’azione antinfiammatoria e detossinante, ideale per ossigenare e remineralizzare la pelle del viso.
Favorisce l’eliminazione delle impurità tipiche della pelle grassa senza seccare, grazie all’estratto di alga rossa che rinforza e protegge.

Ultra Dolce Argilla e Cedro di GARNIER
Shampoo purificante per capelli tendenti a ingrassarsi

Contiene Argilla Dolce, nota per le sue virtù assorbenti, e Cedro dalle proprietà purificanti e rinfrescanti.

Foto

Contro i brufoli

Per far essiccare i brufoli, usa una pasta a base di argilla verde da lasciare agire tutta la notte. Miscela piccole quantità di argilla con acqua e un po' di limone, servendoti di un cucchiaio di legno. Cerca di ottenere un composto piuttosto denso, e applicalo solo sulle zone interessate. Il mattino dopo ti sveglierai con il rossore attenuato, la pelle sfiammata e l'eccesso di sebo assorbito. In una parola, il brufolo sarà notevolmente ridotto e pronto per essere coperto da un correttore senza danni! 

Contro la cellulite

Usata come fango, l'argilla verde è un ottimo rimedio casalingo contro la pelle a buccia d'arancia. Elimina le tossine e contrasta la ritenzione idrica, contribuendo a donare ai tessuti un aspetto liscio.

In una terrina mescola 200 grammi di argilla verde per gamba con 2 cucchiai di acqua calda, un quarto di succo di limone e 1 cucchiaio di miele grezzo. Per un'efficacia anticellulite maggiore aggiungi una manciata di alghe polverizzate (le trovi in erboristerie e nei negozi di articoli biologici). Applica il composto ottenuto sulle zone interessate, copri con una pellicola da cucina, attendi circa mezz'ora e risciacqua con acqua tiepida.

È un metodo casalingo anticellulite che funziona, ma gli effetti dipendono dal grado di cellulite e dalla frequenza d'uso. Quante volte usare i fanghi a base di cellulite? Almeno 2 volte alla settimana.

Credits: Shutterstock

Argilla verde da bere

Per beneficiare delle virtù disintossicanti dell'argilla verde si consiglia di scioglierne un cucchiaino in un grande bicchiere di acqua tiepida. La terapia detox deve durare almeno 21 giorni, tutte le mattine, possibilmente mezz'ora prima della colazione. È un metodo utile anche per assorbire gas dall'intestino, contribuendo quindi a ridurre la pancia gonfia e altri fastidi.

Controindicazioni

Sul viso è meglio evitare l'argilla verde se si ha la pelle secca: del resto, non si avrebbe bisogno di assorbire grasso e sebo in eccesso.

Sul corpo può essere usata tranquillamente a meno che non si risulti allergici: te ne accorgi da intensi rossori, pizzicori e prurito.

Vuoi bere l'argilla verde? Occhio a eventuali farmaci che prendi al mattino: potrebbero essere assorbiti in quantità minore, meglio chiedere al proprio medico.

La curiosità

L'argilla verde è davvero di colore verde: più tende al grigio, meno si ritiene preziosa.

Riproduzione riservata