Riflessi naturali: caffè per capelli castani

RIFLESSI CASTANI


Ti è rimasto del caffè? Non buttarlo: una volta freddo, potrai utilizzarlo come ultimo risciacquo per i capelli dopo lo shampoo.  Applica il caffè sui capelli umiti, dalle radici alle punte: lascia  riposare l'impacco per una trentina di minuti, dopo aver avvolto la  testa con la pellicola trasparente. Il caffè aiuta i capelli castani ad assumere dolcissime sfumature naturali. Se vuoi sperimentare una maschera  rinforzante, che avrà effetti positivi anche sulla forfora, massaggia il  cuoio capelluto con un fondo di caffè.

10 modi per usare il caffè

Dalla bellezza alla casa piccoli segreti naturali

IN CUCINA... E PER LA BELLEZZA

Limone, antiossidante e antibatterico: sai che aiuta la digestione e la cura dei calcoli?

Aceto: numerosi studi ne hanno sottolineato i benefici per dieta e metabolismo. Ma è un ingrediente prezioso anche per le pulizie di casa.

Olio: naturale, efficace... anche come struccante! Hai mai provato?

A lezione di creme e saponi fai da te: ecco le cose da sapere

Anticellulite: caffeina contro la cellulite

ANTICELLULITE FAI DA TE


Ormai  da tempo numerose ricerche mediche hanno confermato che la caffeina è  un potente alleato contro gli inestetismi della cellulite. Desideri una crema fai da te naturale? Mescola dei fondi di caffè all'olio,  aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di pompelmo, rosmarino o  cipresso. Aiuterà la  circolazione combattendo il ristagno dei liquidi: puoi conservare la preparazione in  un barattolo in frigorire e utilizzare il composto al caffè sotto la doccia per  un energico massaggio drenante.

Animali domestici: rimedi naturali

PULIZIE NATURALI PER IL CUCCIOLO DI CASA


Inserisci all'interno di un sacchettino traspirante o un ritaglio di tulle (ad esempio, quelli per confetti) dei fondi di caffè umidi, con cui strofinerai il pelo dell'animale di casa: una strategia per eliminare cattivi odori e pulci in modo naturale. Idea alternativa: utilizza del cotone imbevuto con acqua e aceto, ottimo per contrastare gli odori cattivi e rendere il pelo più lucido.

Caffè: fertilizzante naturale

FERTILIZZANTE NATURALE


Inserisci  nel terriccio dei fondi di caffè: contribuiranno al benessere delle  piante di casa grazie a calcio, magnesio, potassio e la ricca presenza  di minerali. Inoltre, ricordati che i chicchi di caffè, insieme a rimedi  come l'aceto, il sale e l'aglio contribuiscono a tenere lontane  formiche e insetti: basta posizionare uno di questi ingredienti lungo il  loro percorso.

Pediluvio naturale: caffè

PEDILUVIO... AROMATICO


I fondi di caffè sono utili in cucina per togliere dalle mani odori  antipatici, quali il pesce. Puoi utilizzare il caffè anche nel  pediluvio: versa qualche goccia nell'acqua, unisci l'olio essenziale che  ami e usa i fondi per massaggiare il piede in profondità, soffermandoti  su calcagno e dita. Trattamento di bellezza naturale fai da te.

Dipingere con il caffè: lavoretti per bambini

LAVORETTI CON I BIMBI


Hai  mai utilizzato il caffè rimasto per dipingere insieme ai bambini di  casa? Dopo aver fatto raffreddare il caffè, usa un pennello e un foglio  poroso, ruvido al contatto, per dipingere il profilo di un deserto  incantato, castelli e ritratti color seppia. Naturalmente il caffè,  insieme al tè, è noto per tingere anche i tessuti, a cui darà un effetto  anticato.

Fai da te scrub: caffè

SCRUB NATURALE


In  una ciotola mescola due fondi di caffè, un cucchiaio di olio e due di  sale fino: puoi utilizzare questo esfoliante naturale, ottimo per  contrastare la cellulite e aiutare il benessere dell'epidermide, sotto  la doccia, massaggiando dolcemente il corpo con movimenti in senso  circolare, in particolare su cosce e glutei.

Rimedi naturali contro cattivi odori di casa: caffè

ODORI CATTIVI ADDIO


Per  eliminare i cattivi odori nel frigorifero ogni tanto pulisci gli  scaffali in profondità con acqua e aceto. Lascia all'interno del  frigorifero una tazzina con un fondo di caffè. Puoi utilizzare i fondi  di caffè anche per igienizzare e pulire gli scarichi di casa: unendoli  all'acqua calda contribuirai a prevenire la formazione di cattivi odori.

Come eliminare l'odore di fumo: caffè

FUMATORI?


All'interno  dei posaceneri è possibile lasciare un po' di fondi di caffè: strategie  utile per tenere lontani i cattivi odori. Se desideri una profumazione  specifica aggiungi qualche goccia del tuo olio essenziale preferito.

Cura del legno con il caffè

COLORE AL LEGNO


Se  desideri ravvivare il riflesso castano di un mobile o rendere più scuro  il legno chiaro, puoi utilizzare una miscela di caffè e acqua. Unisci  il caffè all'acqua calda, in modo da ottenere un concentrato che  spalmerai sul legno con l'aiuto di un pennello piatto. Attenzione: prima di effettuare tutto il lavoro, sperimenta il composto su un angolo nascosto del mobile.

Riproduzione riservata