Strategie risparmio: consumo critico

STRATEGIA SALVADANAIO

Vuoi cercare di risparmiare? In casa crea un salvadanaio, dove raccogliere monetine e banconote. Datti una meta: puoi appendere una foto delle ultime vacanze, un ritaglio del viaggio che vorresti o il desiderio da realizzare insieme alla famiglia. Un incentivo in più per convogliare energie e denaro nel barattolo raccogli-sogni.

Come risparmiare in casa: 20 strategie anti-crisi

CHE RAPPORTO HAI CON IL DENARO?

 

Informarsi, essere critici, condividere: ecco le parole chiave del nuovo millennio per passare all'azione e agire, con coscienza, riflettendo sul valore che diamo a noi stessi e a ciò che ci circonda.Una cosa è certa: parliamo spesso della necessità di avere più soldi, ma in realtà avvolgiamo la categoria legata al denaro in una vischiosa atmosfera connotata negativamente. Spesso abbiamo un brutto rapporto con i soldi.

Se davvero hai voglia di rivedere la gestione delle tue finanze il primo passo per cambiare rotta è renderti conto in maniera critica di come spendi il denaro. Ecco 20 consigli per adottare piccole strategie di risparmio, ricordando che la moderazione, insieme alla capacità di ridare valore alle cose, è ciò che può cambiare il mondo. Il tuo e a livello macro la vita di tutti.

Risparmiare non significa dover diventare così parsimoniosi da sfiorare la spilorceria. Anzi, donare con generosità, ben sapendo che ritrovare un rapporto equilibrato con il denaro costituirà la chiave per accedere a uno stile di vita più felice, direzionato verso la qualità e un rapporto di scambio reciproco.

Consigli per risparmiare: riciclo e scambio

CHIEDI A CHI CONOSCI

Prima di acquistare... rifletti! É davvero necessario ciò che stai per comprare o è solo... l'(ennesima) capo imperdibile che vorresti avere? Direziona l'attenzione su qualcos'altro: dopo 3 minuti fai una telefonata. Tua madre o un'amica potrebbero avere qualcosa di molto simile nell'armadio di casa.

Risparmiare sulle spese di casa: consigli per il bilancio familiare

ENTRATE E USCITE

Sei in bolletta? La vecchia idea del quaderno delle spese di casa non passa mai di moda: crea un raccoglitore in cui ordinare bollette e pratiche in corso. Dividi un foglio in due e segna le entrate e tutte le uscite, giorno per giorno, mese per mese, dalla spesa al supermercato ai vestiti per i bambini. Basterà una settimana per accorgerti di quante spese inutili compiamo senza rendercene nemmeno conto.

Strategie per risparmiare: gestire le spese di casa

BUDGET DOPPIO

La carta di credito dedicata alle spese di casa? Ottima idea: non serve aprire un nuovo conto, puoi richiedere una carta prepagata ricaricabile ricaricabile, o la stessa in due versioni: una per te e l'altra per il partner. Potrete ricaricare ogni mese con un budget preveniente da ognuno dei vostri stipendi. Vi servirà per pagare le bollette, fare la spesa al supermercato.... e magari accumulare qualche piccolo risparmio per un week end a sorpresa insieme.

Come fare la spesa: strategie per risparmiare

SPESA COMUNE

Quando metti in comune con gli altri? Condivisione è la parola chiave del nuovo millennio. Sono sempre di più le persone che si accordano per fare la spesa insieme, o addirittura avere badante e donna delle pulizie in comune, per condominio. Fare acquisti da suddividere in più persone permette di risparmiare sul prezzo, comprare direttamente dai produttori, evitare gli sprechi e avere più qualità.

Saper gestire il denaro: come risparmiare

GESTIRE = DIVIDERE

Vuoi gestire meglio il denaro di casa? Dividi: all'inizio del mese impara a suddividere lo stipendio accantonando le spese necessarie per bollette e pagamenti. Poi calcola quanto rimane e dividilo per 4 settimane: ecco ottenuto il tuo budget massimo per settimana.

Fatto in casa: risparmiare e creare qualità

FACCIAMOLO IN CASA

L'autoproduzione torna di moda, insieme alla filosofia del baratto. I prodotti già cucinati hanno prezzi decisamente maggiori: cosa ne dici di imparare a fare tu quella salsa o il sugo che ti piace tanto? Avrai ricette fresche, con materie prime selezionate da te e condimenti più leggeri. Quando hai tempo lavora in cucina insieme ai bambini: per chi impara i sapori autentici da piccolo, in età adulta è più facile nutrirsi in maniera sana, cucinando per se stesso e l'altro con amore.

Come risparmiare: consumo acqua in bottiglia

BORRACCIA IN BORSA

L’Italia è il primo Paese in Europa per consumo di acqua, terzo al mondo dopo Canada e Stati Uniti. Secondo un'indagine di Altroconsumo gli italiani non sono sensibili al problema del risparmio domestico: rubinetti che sgocciolano, water senza l'acquastop per il flusso differenziato dello scarico. Ancora pochi i riduttori ai rubinetti, che invece consentono di risparmiare e avere una condotta eco. L’Italia è prima in Europa anche per il consumo di acqua in bottiglia: un vero e proprio business nazionale che ha conseguenze anche sugli imballaggi. Nel 2011 sono stati utilizzate oltre 6 miliardi di bottiglie di plastica e qualcosa come 456mila tonnellate di petrolio. Copia il comportamento europeo: lascia in frigo una bottiglia di vetro da riempire con l'acqua del rubinetto. Potabile, sana, fresca, gratis.

Trova occasioni sul web per partire: viaggiare senza spendere tanto

COGLI L'OCCASIONE

Ami viaggiare? Usa internet per andare a caccia di occasioni. Confronta la sicurezza di un sito scambiando opinioni con altri viaggiatori e frequentando i forum. Acquista in anticipo e utilizza con carte di credito prepagate. Compra i biglietti direttamente nei siti ufficiali delle compagnie di trasporto: non avranno costi aggiuntivi e sarà più semplice ricevere informazioni nel caso di cambi e cancellazioni. La strategia in più: iscriviti alle newsletter gratuite e tieni monitorati i portali che ti interessano: giocherai d'anticipo, scoprendo occasioni per partire a prezzi bassi.

Razionalizzare spese per risparmiare in casa

OGNI ACQUISTO É UNA SCELTA

Hai mai pensato davvero alle spese che scegli di attuare? Se sei fumatrice sappi che circa 10 sigarette al giorno nell'arco di un anno ti costeranno oltre 700 euro (senza contare le rughe!): motivo in più su cui riflettere. Una donna delle pulizie, pagata in media 10 euro l'ora per 2 ore alla settimana a fine anno inciderà sul budget con 960 euro. Suddividendo le faccende domestiche nell'arco della settimana avrai comunque il week end libero... e una cifra da spendere per un progetto familiare, magari un piccolo viaggio insieme.

Ridurre le spese superflue e risparmiare

QUANTO SPENDI PER IL SUPERFLUO?

Questione beni superflui: per acquisti come le ricariche del cellulare stabilisci un tetto massimo e... non sgarrare! Saper dire no è importante, in ogni contesto. Questa strategia ti consentirà di evidenziare in maniera più chiara quali sono le spese di cui spesso non ti rendi conto e su cosa puntare per limitare i costi a fine mese.

Come fare la spesa: consumo critico per risparmiare

STRATEGIE DI MARKETING

Effetto convenienza grazie al consumo critico: orientati verso prodotti a km zero, da acquistare nei mercati ortofrutticoli. Scegli i posti più convenienti e abituati a fare una spesa principale, che possa bastare per una o due settimane: una dispensa ricca ti consentirà di preparare anche una cena all'ultimo minuto, evitando di sprecare denaro per i cibi pronti. Un consiglio? Quando arrivi vicino alla cassa non guardare né a destra, né a sinistra: eviterai i prodotti disposti strategicamente nei dintorni.

Smettere di essere consumatori per vivere meglio

MENO CONSUMATORI, PIÚ UMANI

Hai mai notato quanto oggi la gente abbia preso la pessima abitudine di fare una passeggiata.. nel più vicino centro commerciale? Per i giri domenicali scegli l'aria aperta: parti con famiglia e amici, goditi il tempo libero. Smetti di pensare da consumatore: sei una persona. A meno che davvero non sia necessario rifletti prima di impegnarti in progetti di mutuo o prestiti, soprattutto se si tratta di beni superflui quali televisori, computer o vacanze. Non hai bisogno di acquistare per assaporare la meraviglia una giornata che valga la pena essere vissuta. Il mondo può anche essere un luogo gratuito: inizia a considerarlo così.

Lista della spesa: strategie risparmio al supermercato

LISTA DELLA SPESA... DIGITALE

Quando vai a fare la spesa cerca di essere concentrata e presente: confronta i prezzi al chilo e scegli supermercati differenti a seconda della convenienza dei prodotti da acquistare. Non cedere subito alle offerte: non è detto che siano davvero così vantaggiose. La strategia in più: scrivi la lista direttamente sullo smartphone e crea il libretto delle spese di casa in versione digitale.

Guida al risparmio online: spesa su internet

RISPARMIO ONLINE CON INTERNET

Usa internet per scoprire offerte e occasioni a prezzo più basso. La strategia: iscrivendoti alle newsletter gratuite e creando una lista di siti preferiti avrai direttamente sulla mail le news che ti interessano.

Riciclare per risparmiare e vivere meglio

RICICLO = RISPARMIO

Gli strofinacci? Una volta si facevano tagliando vecchi maglioni e magliette. Riflettendo scoprirai moltissime cose che un tempo si ricavavano da oggetti di casa. Recupera questa sana abitudine: acquista meno e ricicla di più. L'idea in più: chiama amiche, nonne, nipotin e crea un gruppo. Potrete incontrarvi, passare del tempo insieme e ognuno insegnerà ciò che sa, dal cucito al bricolage, in un'ottica di scambio e condivisione.

Mangiare sano fuori casa e risparmiare

FUORI CASA? LA BORSA AIUTA

Fai colazione fuori? Riducendo l'appuntamento al bar da 5 a una media di 2 volte a settimana a fine mese scoprirai di aver messo da parte una piccola somma. L'alternativa: se sei un'inguaribile dormigliona o ami l'atmosfera dei locali ordina solo un caffè: inizia la giornata con uno yogurt ai cereali, veloce e nutriente, o un cornetto con succo di frutta da consumare mentre vai al lavoro. Idem per la la merenda. Al posto dello snack dell'ultimo minuto al bar, tieni in borsa un pacchetto di cracker, o un tramezzino veloce da preparare a casa con un filo di formaggio fresco e qualche verdura. Caramelle e gomme da masticare? Solo una volta ogni tanto. Spenderai meno... e ne guadagneranno salute, denti e linea!

Apparecchiare la tavola: evitare sprechi per risparmiare

RIDUCI PLASTICA E CARTA

Piatti di plastica o tovaglioli di carta? L'anima eco friendly consente di risparmiare...e  fa bene al mondo. Usa tovaglioli e tovaglie di stoffa: ricordano l'infanzia e con la lavatrice sono facili da tenere pulite. Sia nel quotidiano, sia per picnic o cene con gli amici elimina la plastica e prediligici stoviglie di casa e posate in metallo: saranno decisamente più graziose e comode. Eleganza in formato green.

Carta di credito o contanti? Strategie risparmio

CARTA DI CREDITO? NEL CASSETTO

In Paesi come la Gran Bretagna di recente è stata individuata una nuova tendenza: dopo anni di carta di credito si torna a prediligere il contante, che consente di individuare e gestire in maniera più oculato il proprio budget. Quando esci di casa, prendi l'abitudine di tenere in borsa un portamonete con banconote di piccolo taglio, una trentina di euro al massimo. La carta di credito? Lasciala a casa, altrimenti riponila nel portafogli ... e dimenticala! impara a fare come se non ci fosse: questo tenderà a ridurre il tetto massimo giornaliero e diminuire le tentazioni all'acquisto.

Trasporti: consigli per risparmiare

VIAGGIARE GREEN

Bicicletta e la sana abitudine di camminare: oltre a essere mezzi ecologici ti permetteranno di raggiungere molti luoghi in velocità e... essere in forma! Per i percorsi più lunghi sfrutta mezzi pubblici e car sharing, un modo per condividere l'auto abbassando le spese. Il treno, soprattutto durante i periodi festivi, consente di aggirare le file in autostrada e sperimentare una modalità di viaggio più sociale. Ami i mezzi alternativi? Via con il vento grazie a monopattino e rollerblade.

Riproduzione riservata