Procurati un foulard

Se proprio non riesci a rinunciare al tuo smartphone nemmeno in spiaggia, ecco una simpatica idea per portarlo comodamente con te anche al mare. Quello che ti occorre è solo un pareo: lo pieghi nel modo opportuno e lo trasformi in una comoda tasca dove mettere lo smartphone. Così proteggi il tuo fantastico aggeggio tecnologico tuttofare da spruzzi d'acqua e graffi.

1. Appoggia un lato del pareo ben disteso su una superficie piatta

5 mosse per non perdere lo smartphone in spiaggia

Per tutte le donne che non riescono a separarsi dal proprio cellulare nemmeno in spiaggia, ecco una simpatica idea per portarlo comodamente con sé anche al mare. Bastano poche semplici mosse per ricavare dal pareo, piegandolo nel modo opportuno, una comoda tasca dove alloggiare smartphone e proteggerlo così da spruzzi d'acqua e graffi

Inizia ad avvolgere lo smartphone

2. Ripiega il bordo del pareo all'interno di circa 20 cm

Ripiega il pareo sullo smartphone

3. Appoggia lo smartphone facendolo sporgere leggermente e ripiega nuovamente il pareo facendo combaciare i bordi in modo da creare una sorta di tasca

Avvolgi il pareo intorno allo smartphone

4. Solleva il pareo tenendo le mani vicine per evitare di far cadere il BlackBerry

Indossa il pareo porta-smartphone

5. Indossa il pareo legandolo sul fianco. Ora puoi goderti tutte le passeggiate che vuoi sul bagnasciuga, libera da borse e marsupi

I gadget tech per le vacanze, per restare sempre connessa

Riproduzione riservata