Carta da parati

I materiali sono tanti ed è importante conoscerli per individuare la tappezzeria giusta per ogni ambiente. Oltre a carta e tessuto ci sono rivestimenti in pvc, nylon, fibra di vetro, fibre grezze, che possono essere più o meno resistenti, lavabili e ignifughi. E i decori? Puoi spaziare tra un’infinità di macro disegni.

Su Internet puoi persino ordinare fantasie su misura: Decolution, per esempio, è un negozio di carte da parati online che, grazie a un particolare programma, ti permette di moltiplicare e aggiustare i decori disponibili sul sito per ottenere il rivestimento che vuoi (decolution.com).

La carta da parati spopola… anche per il bagno o la cucina

La rivincita della tappezzeria. A maxi decori, a disegni ironici, da colorare

È tornata di gran moda, ma non pensare a quella anni ’60 e ’70. Oggi la “nuova” carta da parati è tutta diversa. La si sceglie per dare un’impronta speciale a una stanza, per rivestire una parete, una nicchia o una colonna.

Come scegliere la carta da parati


La carta da parati per il soggiorno

Nella stanza più vissuta della casa puoi osare colori accesi, solari, caldi. Ma anche decori di grandi dimensioni, addirittura con superfici a rilievo che creano un originale effetto 3D sulla parete. Non esagerare con i contrasti se il tuo appartamento è arredato con uno stile molto marcato, che sia classico o contemporaneo: in questo caso meglio un decoro neutro. Se invece hai privilegiato una linea minimalista, per le pareti puoi anche osare decori più eccentrici.

Da sinistra. In tessuto non tessuto la carta Wow (Dedar, 163,30 euro al rotolo da 10 m). La collezione Naturalis in cellulosa e fibre tessili (Wallpepper, 108 euro/mq). Fiori rosa per Rosenholm Dark Yellow (Sandberg, 123, 44 euro il rotolo da 10m).

La tappezzeria ideale per il bagno

Qui è fondamentale l’attenzione al materiale e alla qualità della carta da parati: un tipo senza protezione superficiale rischia di rovinarsi, staccarsi o essere attaccato da muffe per l’umidità. Le caratteristiche base di una tappezzeria per il bagno sono la resistenza all’acqua e la lavabilità.

Se hai voglia di osare esiste una collezione di rivestimenti per le pareti della doccia: hanno un brevetto specifico che combina proprietà impermeabilizzanti con decorazioni originali (Wet System di Wall&decò).

Nella foto, decoro Mystical Dream della collezione Wet System di Wall&decò (160 euro/mq).

La carta da parati per la camera da letto

Se vuoi creare un effetto romantico e ovattato in camera da letto, il consiglio è di scegliere tonalità fresche e delicate, con piccoli motivi geometrici o simboli che rimandino al mondo naturale. Invece, se vuoi rivestire solo la parete dietro il letto, puoi osare colori più accesi restando sempre sulla gamma dei toni freddi. Il verde smeraldo e il viola, in particolare, sono i più rilassanti, mentre il blu può indurre malinconia: conviene non esagerare.

Da sinistra. Colori soft per Arch Wallpaper Mint (Ferm Living, 72 euro il rotolo da 10 m). La collezione Jasmine ha romantici fiori, foglie e piante (Jannelli&Volpi, 140 euro il rotolo da 10 m). Solbacken Light Blue è anche in giallo, verde o grigio (Sandberg, 101,28 euro il rotolo da 10 m).

Carta da parati in cucina

Anche in questo locale la tappezzeria deve essere lavabile. Oltre all’umidità, il problema possono essere le macchie di unto: meglio evitare rivestimenti con decori in rilievo o in fibre di tessuto. Puoi ricoprire con una bella carta da parati anche un muro piastrellato: basta livellare la parete, stuccando le fughe, senza bisogno di affrontare lavori di muratura.

La tappezzeria adesiva (che puoi posare anche da sola e senza colla) è una soluzione per personalizzare singoli elementi, come una vecchia dispensa o un frigorifero.

A sinistra, Teaspoons di Studio Ditte è lavabile (Le Civette sul Comò, 80 euro il rotolo da 6 m). A destra, Effetto trompe-l’oeil per Mediterraneo (Wallpepper, 108 euro/mq circa).

La tappezzeria da colorare per la cameretta

Il tuo bambino ama disegnare? Fagli un grandissimo regalo rivestendo una parete della sua camera con un pannello Mr. Perswall: è un tessuto non tessuto, stampato con disegni in bianco e nero che il piccolo artista potrà colorare a piacere con matite, pastelli o pennarelli (non a base d’acqua). Gli stessi pannelli sono disponibili anche già colorati.

Gli Amici della Giungla di Mr. Perswall (Le Civette sul Comò, 551 euro, cm 360x265).

Riproduzione riservata