Per il multiuso

Di nylon, utile per tutto, resiste fino a 210 °C (Space Tone di Tescoma, 4,90 euro).

Pinze da cucina per tutti gli usi

Quella lunga e affusolata aiuta a girare la carne sul barbecue, quella a molla va bene per la pasta, con quella a schiaccianoci stappi lo spumante. A te quale serve?

In cucina, pentole e utensili giusti sono fondamentali

Per gli spaghetti

Perfetta per prelevare la pasta, ha il manico di plastica con un anello per appenderla (GP&me, 5,20 euro).

Per lo champagne

Aiuta a stappare le bottiglie di spumante. È in acciaio inox, con manici ergonomici (Pedrini, 7,90 euro).

Per la griglia

In acciaio inox, è ideale per spostare carne e verdura dal fuoco (Gefu, 16 euro).

Per il fritto

Grazie al lungo manico, afferra e scola ogni tipo di frittura (Genietti, 6 euro).

Per il tè

Ha un doppio uso: nell’asola sul manico fissi la bustina quando la immergi nella tazza. Al momento di toglierla, la prelevi e la spremi (Ipac, 5,30 euro).

Per la verdura

Sbuccia e aiuta a estrarre i sottaceti dai barattoli. È realizzata in acciaio inossidabile, resistente all’usura (WMF, 19,95 euro).

Per le pentole

Gira e mescola i cibi senza rovinare il rivestimento antiaderente (Speciell di Ikea, 1,50 euro).

Per il wok

In legno di faggio, lungo 30 cm, è l’attrezzo giusto con cui giri i cibi (Zetzsche, 19,90 euro).

Per le posate

Questo cappuccio colorato è un manico universale in silicone: ci inserisci posate e bacchette che si trasformano in pinze per diversi usi (SL27 di Konstantin Slawinski, 11,90 euro).

Riproduzione riservata