ronaldo 1

Ronaldo non avrà più figli

Il fuoriclasse 34enne ha annunciato alla stampa di essere ricorso alla vasectomia per "chiudere la fabbrica" dopo aver avuto quattro figli. Nel passato pochi vip l'hanno fatto dichiaratamente: il caso più celebre è William Holden

Ronaldo e la vasectomia

Ronaldo ha deciso di "chiudere la fabbrica": dopo il caso del bambino nato nel 2005 dalla breve relazione con la cameriera Michele Umezu e riconosciuto dal calciatore proprio nelle ultime settimane dopo una serie di test del DNA, il campione ha pubblicamente dichiarato che quattro figli possono bastare.

E così, ha deciso di ricorrere alla vasectomia, un intervento per la sterilità maschile che gli permetterà, all'età di 34 anni, di limitare l'incontenibile fertilità che gli ha già portato una prole considerevole nel corso degli ultimi anni...

Basta prole per Ronaldo

Il primo figlio di Ronaldo è nato nell'aprile 2000 a Milano dal matrimonio (durato quattro anni) con la calciatrice Milene Domingues, e si chiama Roland.

Nel 2005 Ronaldo mise incinta la dj brasiliana Daniela Cicarelli ma la gravidanza non andò a buon fine.

Il secondo e il terzo figlio invece sono nati dalla relazione con Maria Beatriz Antony: Maria Sophia è nata nel dicembre 2008, Maria Alice nell'aprile 2010.

Vasectomia vip: William Holden

Non si conoscono moltissimi casi di celebrity che hanno fatto ricorso pubblicamente alla vasectomia. Il più famoso è senza dubbio William Holden che, come raccontò anni dopo in una biografia, scelse di diventare sterile perché Audrey Hepburn gli chiedeva in continuazione di avere una famiglia e dei figli con lui.

Per uno strano scherzo del destino, Holden morì solo e ubriaco in un appartamento mezz'ora dopo essere scivolato su un tappeto e aver battuto la testa. Nessuno chiamò aiuto e nessuno trovò il suo corpo per ben quattro giorni.

Riproduzione riservata