scrapbooking

Scrapbooking: creatività senza limiti

Con lo scrapbooking puoi realizzare un'infinità di lavori: album fotografici, biglietti, inviti, bomboniere, scatole decorate e tanto altro. Può essere un hobby rilassante, oltre che utile a stimolare la creatività. Con un occhio al riciclo

Cosa è lo scrapbooking

Lo scrapbooking è un hobby che ti permette di realizzare un'infinità di lavori: album fotografici, biglietti, inviti, bomboniere, scatole decorate e tanto altro... tutti decorati e personalizzati secondo il tuo estro e gusto.

I materiali che si possono utilizzare sono tantissimi: solitamente si parte da una base di carta colorata, aggiungendo poi diversi ornamenti quali decori in rilievo, fiori veri o finti, timbri, strass, adesivi o ritagli di giornale. Le possibilità sono davvero infinite, con un occhio anche al riutilizzo di materiale di riciclo. Unico limite? La tua fantasia!

Il découpage è creativo ed eco-friendly: ecco da dove cominciare

VEDI ANCHE

Il découpage è creativo ed eco-friendly: ecco da dove cominciare

Scrapbooking: come si fa?

Se ami la carta, la fotografia, i diari e i ricordi è proprio l'hobby che fa per te! Ma cos’è lo scrapbooking? Il termine scrapbooking è nato dalla fusione delle parole inglesi «scrap», che significa pezzetto o ritaglio, e «book», libro.

Questo hobby consiste nell'organizzare e rimaneggiare nuove e vecchie fotografie in modo originale: si possono incollare sulle pagine di un album insieme a frasi, perline, bottoni, Swarovski, pezzi di tessuto, fiori secchi e così via. Non c’è limite alla fantasia di uno scrapbooker. Oltre agli album, si possono utilizzare altri supporti come quaderni, cornici, scatole e insieme alle foto, poi, si possono incollare anche altri ricordi, come biglietti di vario genere, piccoli oggetti e tutto ciò che l’immaginazione suggerisce!

scrapbooking

Come iniziare con lo scrapbooking

Lo scrapbooking è anche un modo per esprimere la tua creatività, creare oggetti preziosi da conservare nel tempo o regali unici per le persone più care. Iniziare è semplice: ti bastano carte, cartoncini, adesivi e decori quali bottoni, perline, washi tape, fiori, timbri.

Oltre ovviamente a forbici e colla. Quando poi avrai preso la mano con lo scrapbooking potrai usare anche accessori più "professionali" che renderanno ancora più preziosi i tuoi lavori, come fustellatrici, rilegatrici, taglierine e perforatori di carta con vari decori.

I materiali per lo scrapbooking

Ma quali materiali usare per questo hobby? Se sei una principiante dello scrapbooking puoi cominicare da un kit, che contiene tutto l'occorrente per iniziare. Decori in diversi materiali come carta, stoffa e legno, adesivi e tanto altro.

Ma le possibilità sono infinite: nel tuo set per scrapbooking, per esempio, devi assolutamente avere dei timbri con piccoli disegni e scritte.

Si possono utilizzare fogli di carta marmorizzata, in diversi colori, ideali per rivestire libri, quaderni e qualsiasi oggetto la tua fantasia ti suggerirà. Oppure fogli stickers trasparenti in acetato, perfetti per abbellire album fotografici, agende e biglietti.

Oltre a sfruttare kit e materiali appositi per lo scrapbooking ricorda che questo hobby creativo è all'insegna del riciclo: quindi puoi riutilizzare davvero qualsiasi materiale ti passi per le mani in casa.

Un'idea pratica per uno scrapbooking

Vuoi partire da un'idea facile? Prova con un mini album per le tue fotografie realizzato interamente a mano con la tecnica dello scrapbooking: composto da paginette doppie diversamente decorate, dove inserire fotografie e ricordi, può essere contenuto in una piccola scatolina quadrata.

Un oggetto unico che potrà contenere foto, pensieri e ricordi, magari del giorno del battesimo o della cresima, o di un altro dei più bei momenti da conservare nella memoria. Come le fasi più significative dei mesi di gravidanza: il ricordo del test  positivo, i primi calcetti nella pancia, la scelta del nome… in questo  diario potrai sia annotare i tuoi pensieri che conservare le immagini  delle ecografie e altri documenti. E poi, un giorno, potrai sfogliarlo insieme a  tuo figlio e rivivere insieme questo periodo così magico.

Perché lavorare a maglia ci fa sentire meglio

VEDI ANCHE

Perché lavorare a maglia ci fa sentire meglio

Riproduzione riservata