Questi sono i mesi più freddi dell’anno dove l’aria è pungente, per la maggior parte delle volte c’è un vento che ‘taglia’ e le temperature molto basse incidono sulle parti più esposte del corpo come il viso, le mani e in modo particolare le labbra che si seccano e screpolano perdendo la loro morbidezza naturale. Questa disidratazione, se trascurata, può addirittura causare irritazioni e piccoli tagli. Ecco perché è importante porvi rimedio. Innanzitutto con l’alimentazione, non facendosi mai mancare una buona dose quotidiana di vitamine e acqua, e poi con piccoli ‘trucchi’ che aiutino a mantenere le labbra idratate.

Aloe Vera

Il gel di Aloe Vera è utile per contrastare gli arrossamenti e la secchezza dovuta al freddo grazie alle sue proprietà lenitive. Non solo: è altamente idratante e aiuta a curare le screpolature. Se la vostra bocca è molto secca e irritata e se ci sono delle screpolature importanti, potrete intervenire utilizzando qualche goccia di gel.

Burro di cacao o Karité

Il più famoso burro di cacao o quello di Karitè risultano essere ingredienti davvero preziosi per la cura delle labbra. Si possono utilizzare come balsami e applicarli sulle labbra con le dita sia per proteggerle dal freddo, che per nutrirle quando sono secche e screpolate. Un impacco prima di andare a dormire è un vero e proprio toccasana.

Zucchero

Basta un poco di zucchero e la pillola va giù“, cantava Mary Poppins. Ma anche senza dover ingoiare per forza la pillola, lo zucchero raffinato è utilissimo per preparare uno scrub esfoliante adatto alle labbra e utile per rimuovere le pellicine. Il segreto è applicarlo sulle labbra con molta delicatezza e qualche goccia di olio di mandorle dolci.

Olio d'oliva

Per ammorbidire le labbra screpolate prova ad applicare qualche goccia di olio extravergine d’oliva per massaggiarle. Lascia l’olio in posa per qualche minuto (15 minuti sono l’ideale) e poi elimina i residui con una velina o un fazzoletto di carta con tocchi delicati.

Olio di cocco

Un ottimo rimedio per proteggere le labbra dal freddo e dal vento della stagione più fredda, prova a conservare in frigorifero un barattolino di vetro con dell’olio di cocco. Questo tipo di olio, alle basse temperature, si solidifica e diventa un burro. E in questo caso, un perfetto balsamo per le labbra.

Miele

Anche il miele è un ottimo rimedio per prendersi cura delle labbra screpolate. Se sulle labbra sono presenti dei taglietti, il miele aiuta a rimarginarli e svolge un’azione curativa, grazie alle sue proprietà antibatteriche. Fai una maschera una volta alla settimana e in poco tempo ne vedrai i benefici.

Mandorle dolci

Al gel di Aloe Vera prova ad aggiungere qualche goccia di olio di mandorle dolci per preparare un impacco per le labbra secche e screpolate oppure mescola un cucchiaino di farina di mandorle (ti basta tritare molto finemente un paio di mandorle) e un cucchiaino di olio per uno esfoliante delicato.