Relax time: gli accessori cool per vasca e box doccia

Credits: Shutterstock

Come trasformare il bagno in una piccola zona relax dedicata solo a te e al tuo benessere? Basta scegliere gli accessori ad hoc per vasca e box doccia: ecco quali sono.

Come scegliere i giusti accessori per la vasca e la doccia

Gli accessori per la vasca e il box doccia sono quel tocco in più che non deve mancare per abbellire il bagno e renderlo più funzionale. Cuscini, casse bluetooth e non solo: sul mercato esistono tantissime possibilità e tantissimi accessori per il bagno con diversi scopi, basta trovare quello ad hoc per ognuno.

La cosa positiva dei complementi d’arredo, anche quelli dedicati alla vasca e alla doccia, è la possibilità di poterli scegliere in base alle proprie necessità e al proprio gusto estetico.

Dai ripiani per la vasca dove appoggiare un libro e una candela, fino alle casse bluetooth waterproof perfette per chi proprio vuole aggiungere un tocco di ritmo alla propria doccia.

La mensola per la vasca da bagno

Chi ha la vasca da bagno sa benissimo quanto sia rilassante ritagliarsi qualche minuto immersi nell’acqua, tra bolle di sapone e magari un buon libro. Il problema rimane sempre e solo uno: dove appoggiare il tutto? In questo caso la mensola da vasca è l’ideale specialmente per chi ha scelto un modello free standing. Il modello in bambù è l’ideale per resistere all’umidità e all’acqua. In più ha tutti gli scomparti ad hoc per posizionare ciò che ti serve per un bagno rilassante: calice di vino, tablet per vedere un film, spazio per una salviettina e chi più ne ha più ne metta. La struttura è estensibile, in modo da potersi adattare alle dimensioni della tua vasca.

Esistono tantissimi modelli di vassoi per vasca ognuno pensato in materiali e forme diverse, c’è solo l’imbarazzo della scelta: Qui una selezione dei migliori.

Il cuscino da relax

C’è solo un problema con la vasca: riuscire a rilassarsi senza soffrire di mal di collo. Se hai una vasca a muro, questo cuscino ti tornerà davvero utile. Questo modello a forma di foglia è perfetto per le case d'ispirazione tropicale. Appoggialo sul bordo, riempi la vasca e dì addio a tutti per un’ora: ritroverai la pace con il mondo. 

Altoparlante bluetooth

Per ascoltare la tua playlist preferita sotto la doccia devi assolutamente acquistare l’autoparlante bluetooth resistente all’acqua, alla polvere e agli schizzi. Ti basterà collegarlo via bluetooth allo smartphone e far partire la riproduzione e, in caso di chiamate in arrivo, potrai facilmente rispondere anche da lì. Niente ripiani d’appoggio: grazie alla ventosa potrai attaccarlo sulle piastrelle e goderti la tua musica preferita.  

Portaoggetti da doccia

Specialmente se vivi in una casa in affitto, bucare e tassellare un muro per montare una mensola potrebbe essere un problema. Ma come fare in doccia se non si ha a disposizione uno spazio dove appoggiare bagnoschiuma, scrub, shampoo e non solo? I portaoggetti da doccia sono pensati proprio per questo: piccole strutture che possono essere appese al box doccia e che occupano pochissimo spazio. Un vero must have.

Oltre a quella da appendere al vetro della doccia, possono risultare ancora più pratici i portaoggetti da doccia da appendere al rubinetto. Un'altra alternativa interessante sono i portaoggetti in plastica, decisamente più facili da pulire rispetto a quelli in acciaio cromato. Qui ne abbiamo selezionati alcuni:

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Riproduzione riservata