Il copripiumino è un tocco in più all’arredamento: sceglilo così

Credits: Shutterstock

Morbido, caldo e accogliente: il piumino è un elemento della biancheria da letto a cui è difficile dire di no specialmente se si sceglie il giusto copripiumino ideale per arredare la propria camera da letto.

Come scegliere il copripiumino per la camera da letto

Direttamente dalla tradizione del Nord Europa i piumini sono diventati protagonisti dei nostri sonni, specialmente nelle stagioni dove le temperature sono più rigide e si è alla ricerca di una coccola piacevole. Quando si parla di piumino, ovviamente non si può non menzionare il copripiumino: il sacco di tessuto per preservarlo dall’uso e dalla polvere.

Il copripiumino non ha solamente un ruolo pratico, ma diventa anche elemento d’arredo della camera da letto essendo uno degli elementi di spicco della stanza insieme ai cuscini. Proprio per questo motivo è bene scegliere il copripiumino analizzando al meglio l’arredo già presente e non solo quello.

La prima cosa da prendere in considerazione riguarda i materiali: cotone, flanella, microfibra e non solo. Ogni tessuto corrisponde a determinate specifiche tecniche ed usi anche in casa. Ad esempio, se vivi in una casa piccola o se sei sprovvista di asciugatrice meglio scegliere il copripiumino in microfibra che si asciugherà velocemente, mentre se sei particolarmente freddolosa la flanella fa al caso tuo, in questo caso il lavaggio dovrà però essere delicato e fatto con estrema attenzione.

A queste considerazioni aggiungiamo anche un'occhiata alle principali tendenze del 2020. Andiamo a scoprire la guida alla scelta del copripiumino.

Il copripiumino tinta unita

Se hai paura di sbagliare e preferisci i look neutri e senza troppo fronzoli, il copripiumino tinta unita è la scelta giusta per la tua camera da letto. Beige, grigio, blu o rosso: hai solo l’imbarazzo della scelta. Il plus di questo modello è la possibilità di usarlo da entrambi i lati cambiando così la tonalità ogni volta che vuoi.

Il copripiumino elegante

Le camere più eleganti, caratterizzate da uno stile classico e rigoroso hanno bisogno di un copripiumino all’altezza. Fondo grigio e disegni floreali su toni dell’oro lo rendono indispensabile specialmente per chi ha scelto i colori freddi per la propria camera da letto.

Il copripiumino in microfibra

Nelle ultime stagioni i copripiumini in microfibra stanno riscuotendo un grande successo per diversi motivi. Prima di tutto la microfibra spazzolata è vellutata e conferisce una sensazione e un comfort ultra morbido, inoltre questa biancheria da letto è resistente allo sbiadimento, alle macchie, resistente all'abrasione ed è ipoallergenica. Per chi sogna il mare 365 giorni l’anno il copripiumino blu con decori bianchi è l’ideale per dormire tra le onde (o almeno provare a sognarle).

La microfibra è un materiale davvero funzionale, anche per le lenzuola che oggi vengono declinate in colori e fantasie diverse come queste che abbiamo selezionato qui di seguito.

Il copripiumino per la primavera

Oggi, i piumini non sono pensati solo per la stagione invernale ma anche per la primavera grazie ai diversi pesi in cui sono formulati. E la primavera, in automatico, chiama i colori più chiari, luminosi e pieni di energia anche per quanto riguarda il mondo dei copri piumini. Arancione pastello e linee geometriche sono gli elementi che caratterizzano il copripiumino e che daranno luce anche alla tua camera da letto.

Il copripiumino a righe

Le righe sono un evergreen da utilizzare in tutta la casa: dalla carta da parati agli accessori in tessuto come i copripiumini. Bianco, ocra e grigio: sono questi i tre colori principali che si alternano su diversi spessori creando un movimento piacevole alla vista. Un completo perfetto per i letti con strutture in legno caldo e dal mood vintage.

Il copripiumino per la stanza shabby chic

Lo shabby chic ha un’identità ben precisa ed è uno stile d’arredamento che si caratterizza per degli elementi e dei colori ben precisi: il bianco, i mobili anticati, la paglia e non solo. Per questo motivo è bene scegliere una parure per il piumino in sintonia come, ad esempio, il completo su fondo grigio chiaro e arricchito da rami di albero con boccioli di prugne ispirati stagione primaverile.

Il copripiumino tropical

Il mood tropicale e lo stile jungle sono ormai un trend che ha conquistato le stanze dal letto di moltissimi, e particolarmente trendy sono le carte da parati con fantasie di questo tipo. Ma un copripiumino tropical è sicuramente meno impegnativo di una intera parete. Le essenze tropicali per i mobili si sposano perfettamente con sedute in midollino e colori sgargianti. Ovviamente questo stile non può non contagiare anche il letto con il copripiumino su base chiara e decorato con stampe di felci sui toni del rosa, nero e terracotta.

Il copripiumino per i bambini

Anche nella camera dei più piccoli non può mancare un tocco di stile per la camera da letto e, nel caso dei copripiumini, sarà possibile sbizzarrirci lasciando viaggiare la fantasia. I piccoli esploratori saranno pronti per un viaggio tra le stelle grazie al loro nuovo copripiumino con razzi, satelliti e pianeti.

Copripiumini Gabel

Non potevamo tralasciare le proposte dei brand di biancheria da letto più apprezzati. Gabel propone una linea di piumini con immagini e foto iper realistiche, dallo skyline di una metropoli alle onde del mare: se vi piace il genere date un'occhiata.

Copripiumini Bassetti

Se sei in cerca di un copripiumino decorato con immagini realistiche dai un'occhiata anche alle proposte firmate Bassetti: gettonatissimo il corpipiumino con il cielo stellato, mentre se preferisci fantasie più sobrie c'è la linea Pantone a blocchi di colore.

Migliori copripiumini

Il plus dello shopping online sono sicuramente le recensioni, ma anche le classifiche che ci mostrano il gradimento di chi ha già acquistato. Se quindi sei molto indecisa dai un'occhiata alla classifica bestseller di Amazon:


Leggi anche le altre guide sugli accessori e gli arredi per la camera da letto:

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata