Piante e vasi: le dritte e le tendenze per arredare con un tocco green

Credits: Shutterstock

Perché arredare solo con i mobili? Piante e vasi sono elementi fondamentali in casa, tanto da diventare dei veri e propri complementi d’arredo di ogni ambiente

Come arredare casa con vasi e piante

Lo sanno tutti: le piante da appartmento sono fondamentali all’interno di una casa. Ogni abitazione, infatti, necessita di un piccolo polmone verde che, oltre a fare bene e a depurare l'aria, permette di arredare angoli e spazi a volte dimenticati. Le piante, infatti, migliorano la qualità della vita: non solo aggiungono un tocco di verde alla casa migliorandone lo stile, ma hanno anche la capacità di ridare il buonumore a chiunque.

Ma come disporre al meglio le piante e i vasi all’interno di ogni singolo ambiente? Non esistono vere e proprie regole per arredare casa con vasi e piante, ma è possibile trovare ispirazione e seguire qualche consiglio utile per gestire al meglio lo spazio e trovare il giusto stile di accessori e complementi:

  • Attenzione alle proporzioni: sia per quanto riguarda le dimensioni della casa sia della pianta. Non farti prendere dalle mode e dalle tendenze, ma ragiona sempre su quanto l'accoppiata vaso e pianta possa occupare spazio in casa. Un piccolo trucchetto utile consiste nel utilizzare dello scotch di carta per tracciare gli ingombri a terra prima di procedere all'acquisto.
  • Informati: le piante sono bellissime e hanno bisogno delle giuste attenzioni. Prima di acquistarle informati sulle necessità di queste come la luce, l'acqua e simili, in special modo cerca di capire se la pianta che vuoi vive bene con poca luce o ha bisogno di una buona esposizione. Ricorda anche che alcune piante possono essere velenose per gli animale e se hai un cucciolo a quattro zampe in giro per casa è bene conoscere tutti i pericoli del caso.
  • I materiali: i vasi sono degli ottimi alleati per arredare e arricchire lo stile della casa, ma devi sempre ricordare che la loro funzione principale è quella di contenere e proteggere la pianta. Per questo poni attenzione ai materiali e alla loro manutenzione.
  • La forma: sembra banale, ma a volte ci lasciamo trasportare dal gusto personale e ci dimentichiamo che anche la forma influisce sull'arredo. Prima di acquistare un nuovo vaso e relativa pianta (che sia fiorita o meno) ragiona sulle forme principali presenti nell'ambiente e poi procedi all'acquisto.
  • Aguzza l'ingegno: stai pensando di rinunciare alle piante perché vivi in una casa troppo piccola? Aguzza l'ingegno e trova il giusto compromesso come, ad esempio, utilizzare vasi a parete o piante molto contenute che possono essere appoggiate su ripiani, mensole e mobili.

Ora che hai scoperto gli elementi principali per la scelta di pianta e vaso, ecco una selezione dei più belli per arredare la tua casa.

I vasi sospesi per arredare

I vasi sospesi sono una tendenza che nelle ultime stagioni sta conquistando sia gli interni che gli esterni delle case. In metallo, tessuto o in corda: sono tantissime i materiali che vengono utilizzati per sospendere i vasi ne vuoto e decorare

Lo stile shabby ha conquistato moltissime case e, nonostante il passare degli anni, sembra non voler scendere dalla cresta dell’onda. I vasi sospesi in macramè sono perfetti all’interno di un appartamento in stile shabby; puoi utilizzarli in cucina per un piccolo angolo dedicato alle erbe oppure utilizzarne uno per decorare il soggiorno. Come pianta scegli il Senecio rowleyanus caratterizzato da foglie sferiche che ricordano una collana di perle.

I vasi sospesi hanno un fascino innegabile e, proprio per questo, è possibile trovarli realizzati in tantissimi materiali. Qui una selezione dei più belli per la casa.

I vasi in ceramica decorati

Le piante più grandi e imponenti come la Monstera, caratterizzata da ampie foglie frastagliate, hanno bisogno di vasi pieni di carattere e che si facciano notare al primo colpo d’occhio. Ovviamente, viste le dimensioni di questa pianta, è importante ubicarla in stanze grandi o in punti della casa dove questa non rischia di diventare d’intralcio. Perfetta per chi ha una grande zona giorno, magari arredata con mobili di modernariato o d’ispirazione vintage.

I vasi di ceramica hanno un fascino che non tramonta mai, ma perché scegliere un modello banale e scontato? Il finish materico e gli accenni metallici color oro, rendono questi vasi dei veri complementi d’arredo.

I classici vasi in ceramica bianca

Per chi ama lo stile più classico e senza tempo, i vasi in ceramica bianca smaltata sono una scelta che ripagherà nel tempo. Qualsiasi sia l’arredo e lo stile della tua casa, questi vasi troveranno la giusta collocazione. Il plus di questo modello è la base in bamboo che, oltre a proteggere il pavimento, rende meno anonimi questi vasi bianchi.


I mini vasi per le piante grasse per spasi extra small

Chi abita in una casa piccola rinuncia a priori alla possibilità di inserire una pianta a causa dell’ingombro. Impossibile negarlo, ma in certe situazioni bisogna aggiungere un po’ di furbizia e cercare un escamotage per non rinunciare a nulla. Un’ottima soluzione riguarda l’uso di piccole piante grasse che possono essere disposte sui ripiani come dei piccoli soprammobili. È possibile anche giocare con colori e combinazioni, come questi tre mini vasi disposti su un mini vassoio di ceramica. Perfette anche per chi non ha il pollice verde.

I vasi da parete

Vivere in una casa dalle dimensioni ridotte non vuole dire dover rinunciare a piante e vasi. In questo caso è bene ingegnarsi e trovare soluzioni alternative come i vasi da parete che oltre ad aggiugnere un tocco green all'ambiente, ma arricchiscono le pareti spesso lasciate spoglie.

Cemento, forme squadrate e struttura in metallo bronzato. Il vaso da parte di Umbra è perfetto grazie alle dimensioni contenute e allo stile, lo spazio ideale dove mettere una o più piccole piante grasse sospese. Da provare anche l'accoppiatia di due o più vasi andando a creare una vera e propria composizione. 

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata