Lo diresti che sono riciclati?

Cos'è: Alice, una sedia allegra e impilabile dalla linea essenziale e pulita. La struttura in metallo è sottile e con angoli arrotondati; la seduta è larga con lo schienale basso e sagomato. Disegnata da Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, è disponibile in nove diversi colori. Sta bene in cucina, in salotto, in giardino o sul terrazzo. Materiale riciclato: 18% alluminio, 48% acciaio. Misure: cm 51x58x73h. Chi lo produce: Ydf (158 euro, www.ydf.it).

Cos'è: Stool, uno sgabello con poggiapiedi sottile e leggerissimo, disegnato da Foster+Partners. Il materiale, anche se ridotto al minimo, è molto resistente e lo sgabello, adatto a un piano snack, può essere impilato fino a 10 pezzi. È ideale per chi ha poco spazio.Materiale riciclato: 80% alluminio.Misure: cm 36x36x61h.Chi lo produce: Emeco (da 384 euro, www.emeco.net).

Cos'è: Le Perroquet, un proiettore direzionabile che può essere collocato anche su binario, da usare in corridoio, in salotto, in camera da letto. Ha vari accessori, tra cui alette mobili, filtri infrarossi e vetri colorati. La lampadina è alogena. Materiale riciclato: 100% alluminio.Misure: cm 36,6x21,4. Chi lo produce: iGuzzini Illuminazione (da 277,20 euro, www.iguzzini.it).

Cos'è: Ecogruccia, un divertente appendiabiti a forma di farfalla. È fatto di cartone e canapa, ed è colorato con una stampa ecologica a base di oli vegetali. Ideale per l?armadio dei più piccoli, è disponibile con cinque decori differenti.Materiale riciclato: 80% cartone.Misure: cm 38x22. Chi lo produce: Raggio Verde (2,85 euro ciascuno, www.raggioverde.it).

Cos'è: Ray, una collezione da giardino in tondino laccato bianco o nero, dalla struttura sinuosa e leggera. La poltrona ha un comodo cuscino con schienale, il pouf si trasforma in un tavolino d?appoggio grazie a un piano di vetro trasparente.Materiale riciclato:  100% alluminio, 100% vetro.Misure: cm 71x71x73h.  Chi lo produce: Exde by Cattaneo (poltrona con cuscino 1.368 euro, www.exde.it).

Cos'è: Eko23, un cestino con manico ergonomico. Assomiglia ai cestelli che si trovano al supermercato per fare la spesa veloce: utilizzatelo per piccole compere, oppure come contenitore della biancheria (il fondo è trattato con un sistema antipolvere). Materiale riciclato: 100% Pet (tipica plastica usata per le bottiglie). Misure: cm 53,8x38,3x27,5h.Chi lo produce: La Sphera (10 euro circa, www.lasphera.com).

Cos?è: Silver P.O.P, un tavolino da salotto a forma di tesserina di puzzle. Giocoso e divertente, si può utilizzare da solo o affiancato ad altri pezzi, per creare diverse forme oltre al quadrato o al rettangolo. È un?idea originale anche per la cameretta dei bambini.Materiale riciclato: 100% alluminio.Misure: cm 60,5x60,5x40h.Chi lo produce: Alulife (prezzo dal rivenditore, www.alulife.com).

Cos'è: Benny, una poltrona a dondolo dalla forma arrotondata, realizzata con fustelle di cartone accoppiate. In colore rosso vivace, al centro ha una seduta con un cuscino per dondolare comodi. Design di Gianfranco Furia.Materiale riciclato: 100% cartone ondulato.Misure: cm 125x58x75h.Chi lo produce: Tecnopack (180 euro circa, tecnopacksrl@tiscali.it).

Cos'è: Bella Rifatta, una sedia in plastica con braccioli creata dal designer William Sawaya. Elegante, esile e leggera, è realizzata con un unico materiale in sei colori caramella. È impilabile, adatta agli ambienti più giovani e informali. Materiale riciclato: 77% Pet. Misure: 58,5x54x81h. Chi lo produce: Sawaya & Moroni (prezzo da rivenditore, www.sawayamoroni.com).

Cos'è: Dok, una chaise-longue per esterni che si può utilizzare sul terrazzo, a bordo piscina, sotto un grande albero in giardino... Si può anche abbinare ad altri arredi come panche e paraventi. Materiale riciclato: 100% chylon (una miscela di termoplastica e legno).Misure: cm 50x220x80h. Chi lo produce: Chenna (400 euro circa, www.chenna.it).

Cos'è: Ecopuzzle, una piastrella a forma di tesserina di puzzle. È antiscivolo e resistente alle basse temperature. Grazie al suo design particolare, viene utilizzata per pavimenti per interni ed esterni, per tappeti e viottoli. È disponibile in moltissimi colori. Materiale riciclato: 90% gomma di pneumatici.Misure: cm 50x50x2h.Chi lo produce: Ecoplus (43 euro al metro quadro, www.ecoplusitaly.com).

Cos'è: N°35, una libreria modulare componibile con fermalibri colorati. I ripiani hanno altezze diverse per ospitare volumi, riviste, cd, soprammobili. La struttura è versatile e si adatta a ogni tipo di ambiente, dalla camera al salotto, al corridoio.Materiale riciclato: 95% cartone ondulato.Misure: cm 35x40x195h. Chi lo produce: OppureDesign (due moduli più i pannelli fermalibri 129 euro, www.oppuredesign.com).

Cos'è: Sito, un originale sistema formato da più sedute che appoggiano su una struttura lineare in laccato bianco. Le sedie in plastica traforata si alternano ai cuscini rivestiti in tessuto. Al centro c?è un piano con portariviste in teak e una lampada a stelo. La composizione è adatta sia all?arredamento interno che esterno. Materiale riciclato: 49% alluminio e 41% acciaio. Misure: cm 360x45x42/77h. Chi lo produce: All+ (1.600 euro circa senza accessori, www.allplus.eu).

Cos?è: S1, una sedia realizzata con quattro elementi in cartone. È componibile, resistente e si può scegliere nella tonalità interamente naturale ocon i fianchi colorati di verde. È disponibile anche nella versione più piccola per i bambini.Materiale riciclato: 70% carta e cartone.Misure: cm 40x50x80h.Chi lo produce: Disegni (50 euro circa, www.disegni.com).

Foto

Erano lattine, contenitori per trucchi, imballi di cartone... Guardate cosa sono diventati adesso: sedie, tavoli, librerie. Mobili belli e di "ecodesign"

Eco: la tendenza del momento

Anche il mondo dell?arredamento ha scoperto la sua

anima green, verde. Sono sempre di più,

infatti, le aziende

che investono risorse nella ricerca

e nella realizzazione di prodotti a basso impatto ambientale. In che modo? Usando materiali riciclati

o facilmente riciclabili. Questa scelta,

oltre a ridurre l?uso

delle risorse naturali, facilita la gestione

e lo smaltimento degli scarti di lavorazione,

e porta alla nascita

dell?ecodesign: prodotti belli e sostenibili, che non hanno nulla da invidiare alle produzioni più tradizionali. Se volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, cliccate

su Matrec, il portale dedicato ai

materiali riciclati (www.matrec.it). O visitate il sito di Remade in Italy, il progetto della

Regione Lombardia

in collaborazione

con il ministero dell?Ambiente, dedicato ai prodotti di ecodesign (www. remadeinitaly.it).

 

Riproduzione riservata