Idee in cucina

Come fare pasta di zucchero e marshmallow fondant

Credits: Corbis
Credits: Corbis
Credits: Corbis
Credits: Corbis
Credits: Corbis
Foto

Se ami dedicarti al cake design, impara anche a preparare direttamente in casa la pasta di zucchero con cui decorare i tuoi dolci: segui la doppia ricetta base di Donna Moderna e scopri alcuni trucchi smart!

Modellabile, simile alla plastilina nella consistenza, la pasta di zucchero è una preparazione importante da imparare se si ama il mondo del cake design. Hai mai pensato di prepararla in casa? Spesso si tende ad acquistarla nei negozi specializzati e semplicemente a colorarla. Con pochi ingredienti potrai ottenere la base delle tue decorazioni di cake design. Fiorellini, coperture per torte di compleanno, orsetti, biscotti e tutto ciò che la tua fantasia ti fa venire in mente.  

COME PREPARARE LA CLASSICA PASTA DI ZUCCHERO

Ecco un elenco degli ingredienti che ti servono per la ricetta classica della pasta da zucchero! Procurati 400 grammi di zucchero a velo, 4 grammi di colla di pesce, 25 grammi di acqua, 40 grammi di glucosio.

In una bacinella metti la colla di pesce con acqua fredda e lasciala ammorbidire per una decina di minuti. In un pentolino metti il glucosio, la colla di pesce strizzata e fai sciogliere tutto sul fuoco girando continuamente. Non deve bollire! Nel frattempo, in un'impastatrice (puoi farlo anche a mano ma è più difficile), metti lo zucchero a velo già setacciato. Aggiungi il composto di glucosio e colla di pesce nell'impastatrice e azionala. Devi ottenere un panetto compatto. Completa lavorando a mano aiutandoti con dello zucchero a velo perché non si incolli.

Così otterrai la pasta di zucchero bianca, se la vuoi colorata puoi aggiungere il colorante e poi impastare con le mani finché non ottieni un colore uniforme.  Ti consigliamo un colorante in gel o in polvere, a meno che tu non sia esperta non usare il colorante liquido: potresti più facilmente rovinare la consistenza della pasta. Se non usi subito la tua pasta di zucchero, avvolgi i panetti nella pellicola e conservali fuori dal frigorifero. Resistono per 1 mese.

COME PREPARARE IL MARSHMALLOW FONDANT

Non sai dove trovare il glucosio e non vuoi utilizzare la colla di pesce? Al posto della classica pasta di zucchero puoi preparare con le tue mani un composto equivalente con la medesima malleabilità: il marshmallow fondant

Per preparare un grosso panetto di marshmallow fondant ti servono questi ingredienti: 300 grammi di caramelle marshmallow, 650 grammi di zucchero a velo, 6 cucchiai di acqua.

Versa in un pentolino i 6 cucchiai di acqua e le caramelle marshmallow, lasciali sciogliere in acqua a fiamma bassa, avendo l’ accortezza di mescolare di tanto in tanto, fin quando il composto sarà liquido e privo di grumi (saranno necessari più o meno 10 minuti). Toglilo dal fuoco e aggiungi immediatamente 200 grammi di zucchero a velo quindi mescola il tutto fino al completo assorbimento della polvere dolce. Prepara il piano di lavoro cospargendolo con altro zucchero a velo, versa il composto di marshmallows sciolti e ricoprilo nuovamente con zucchero a velo. Infarina anche le tue mani con lo zucchero e lavora il marshmallow fondant aggiungendo zucchero a velo un po' alla volta, man mano che il composto lo assorbe, fino a ottenere un panetto dalla struttura omogenea ed elastica. Avvolgi il panetto nella pellicola trasparente per alimenti e lascialo riposare per una notte intera in un punto della casa secco ed asciutto. 

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto ormai indurito e maneggialo: il calore delle tue mani lo aiuterà a tornare alla giusta consistenza. Suddividi il panetto di marshmallow fondant in palline più piccole e anche in questo caso colora la tua pasta di zucchero fatta in casa con i coloranti alimentari. Buon divertimento!

Riproduzione riservata