fitness fusion

Che cosa sono gli allenamenti fitness fusion e quali sono i vantaggi?

Il fusion fitness, o fitness fusion, è una modalità di allenamento che prevede un mix di discipline ideale per bilanciare i vari esercizi e creare un impatto d’allenamento su tutto il corpo

Il fitness fusion mescola in sé una serie di discipline al fine di aiutare le persone ad allenarsi al meglio delle loro possibilità con il poco tempo che hanno a disposizione. Insomma, è una soluzione adatta alle persone che cercano un allenamento total body, o quanto più vicino possibile ad esso.

Dalla nascita del fitness fusion provengono così una serie di discipline che si mescolano tra loro, come per esempio il piloxing o il kickasana. Il primo è un mix tra pilates e boxe, hai capito benissimo, mentre il secondo mescola thai-boxe e yoga. Ma i mix proseguono, e possono prevedere più discipline in una singola seduta.

L’obiettivo del fitness fusion?

L’obiettivo dei workout fusion è quello di potenziare la forza muscolare e la resistenza, ma anche rendere il corpo più flessibile, migliorare il senso dell’equilibrio e l’agilità. In altre parole di tutto un po’, ovvero allenamenti ideali a chi non ha particolari preferenze d’esercizio, e vorrebbe praticarli tutti cambiando sempre per non annoiarsi mai.

In una lezione di fitness fusion si mescolano i movimenti caratteristici di varie discipline, come per esempio lo yoga e il pilates, ma anche il boot camp, il cardiofitness, la cyclette, il nuoto e la boxe. L’idea di base è quella di stimolare e allenare quanti più muscoli possibile, senza doversi dedicare ad allenamenti focalizzati. Non solo: il fitness fusion di solito è veloce e prende poco tempo, è sempre diverso ed è davvero piacevole per tutte le persone che, quando si iscrivono a un corso, tendono a sperimentare la noia.

Esempi di fusion fitness

Dopo il piloxing e il kickasana, ti presentiamo per esempio lo yogilates, che come puoi dedurre dal nome mescola yoga e pilates insieme. Altri esempi molto celebri sono quelli che riguardano il fusion ballet, ovvero un mix tra danza classica e gli esercizi di tonificazione e potenziamento. Respirazione, flessibilità e consapevolezza posturale si mescolano in un’unica disciplina nata per aiutare le persone non solo ad allenarsi, ma anche a migliorare il loro portamento.

L’idea di base del workout fitness si basa su pochi concetti, ma molto chiari: prendere il meglio delle varie discipline per mescolarlo in esercizi veloci e facili. Di solito in un allenamento fusion non ci sono ripetizioni, e questa è una grande notizia per tutti coloro che vogliono sperimentare la bellezza dello sport senza la noia di una scheda che va ripetuta ogni santa volta.

Piloxing, tra pilates e boxe

L’idea dietro al piloxing è quella di creare un allenamento divertente che mescoli il pilates, capace di scolpire i muscoli più profondi e che spesso vengono trascurati dagli allenamenti, con la boxe. Velocità, dinamismo, energia, agilità. Il piloxing nasce in Svezia e prevede un allenamento che mescola pesi per la tonificazione delle braccia e miglioramento delle attività aerobiche (per fare fiato, in pratica). L’idea di base è quella di brucare tante calorie, anche 900, in poco tempo, circa 45 minuti.

Kickasana, tra yoga e thai boxe (e danza classica)

Alla base del kickasana trovi lo yoga, la danza classica e la thai boxe. E se ancora ti stai chiedendo cosa ci fanno queste tre discipline insieme, sappi che il mix è davvero una bomba. Questa disciplina prevede l’aspetto meditativo e di concentrazione dello yoga, ma anche le tecniche di autodifesa della boxe tailandese. L’idea di base è che un corpo che si è allenato duramente è più sensibile al lavoro di meditazione. La danza unisce le due discipline e ne fortifica la struttura d’allenamento, migliorando la flessibilità e la postura.

Nia Technique, più danza e arti marziali

Chi vuole fare qualcosa di davvero divertente dovrebbe invece orientarsi al Nia Technique, un mic di danza e arti marziali, ma anche di terapie corporee. L’idea di fondo è quella di creare un allenamento completo che sappia mescolare espressività e forza fisica, ma anche precisione dei movimenti e rilassamento.

I vantaggi del fusion fitness

Perché scegliere un allenamento fusion fitness e non qualcos’altro? Le persone che si allenano dovrebbero farlo secondo le loro personali inclinazioni. Non ha importanza quale tipo di esercizio tu voglia fare, a patto che non ti provochi dolore e ti faccia divertire. Una disciplina d’allenamento dovrebbe tenere alto il morale e la motivazione, ma anche produrre risultati di cui andare fieri. Ecco perché il fitness fusion, pur essendo in giro già da un po’, funziona così bene.

L’idea è di abbattere la noia, le ripetizioni e tutte quelle parti d’allenamento un po’ noiose per focalizzare l’attenzione sulle cose che piacciono davvero, o comunque le più efficaci in assoluto. Il risultato è divertimento e potenziamento muscolare, con un occhio di riguardo per la postura, ma anche per la flessibilità.

Riproduzione riservata