grasso

Esercizi per sciogliere il grasso: esistono davvero o sono una leggenda?

Per eliminare il grasso la prima cosa da fare è perdere peso. Tuttavia, esistono molti esercizi efficaci in grado di darci una mano

Quando ci poniamo l'obiettivo di dimagrire e rimodellare il corpo attraverso il fitness, in genere, cerchiamo lo sport o la disciplina più adatti a sciogliere il grasso. Ma esistono davvero esercizi mirati esclusivamente a questo oppure no?

Tanti fattori in gioco

La risposta più giusta è: dipende. Per eliminare il grasso, infatti, nella maggior parte dei casi serve perdere peso, sottoponendosi a un regime alimentare ipocalorico, e praticare attività fisica aerobica come corsa, bicicletta, ellittica o simili, per almeno 30 minuti, 3 volte a settimana.

Tuttavia, se oltre a questo si vogliono compiere esercizi mirati è possibile farlo. Essi sono sicuramente efficaci, ma occorre tenere presente che esistono tante variabili da considerare e che non tutti i corpi reagiscono allo stesso modo.

Per prima cosa, non bisogna dimenticare che il grasso non si deposita in tutti allo stesso modo. Uomini e donne, ad esempio, lo accumulano in quantità e zone differenti. Anche l'età influisce enormemente, così come la predisposizione personale.

Senza contare l'esperienza: una persona normalmente abituata a svolgere attività fisica o sportiva può sicuramente sopportare un livello di allenamento diverso da una sedentaria che si approcci da esordiente al mondo del fitness.

A causa di tutti questi fattori identificare esercizi che sciolgano in modo specifico il grasso è molto difficile.

Tuttavia, alcune linee guida su cui riflettere esistono.

Allenamento total body per principianti

Se sei alle prime armi e non hai un obiettivo specifico ma punti a una perdita di grasso generale, oltre a un allenamento aerobico, scegli esercizi che coinvolgano più massa muscolare possibile. In questo modo non dovrai preoccuparti di concentrarti su singole zone, ma vedrai il tuo corpo migliorare in modo omogeneo.

Nel tuo workout, quindi, inserisci movimenti che allenino sia la parte superiore sia quella inferiore del corpo e fai in modo che siano i più variegati possibili.

Qualche esempio? Pull down, squat, plit squad, squat jump, affondi, stacchi e movimenti di estensione dell'anca come back extension.

Con il passare del tempo, capirai su quali aree insistere di più e potrai iniziare a concentrare l'allenamento su quelle che ritieni ne abbiano più bisogno, lavorando in isolamento.

Esercizi per sciogliere il grasso addominale

Una delle aree in cui è più frequente voler perdere grasso è la fascia addominale e i motivi non sono esclusivamente estetici.

Accumulare tessuto adiposo sulla pancia, soprattutto se in quantità significativa, può infatti creare qualche problema di salute.

Se il tuo punto debole è questo, oltre a svolgere un allenamento cardio, puoi optare per una serie di esercizi che lavorino localmente.

Il numero di ripetizioni per ogni esercizio è a discrezione e si basa sul tuo livello di allenamento di partenza.

Ecco i più efficaci per puntare a liberarti del grasso accumulato nell'area del ventre.

BURPEES

Mettiti a quattro zampe e con i palmi delle mani appoggiati a terra.

Mantenendo le mani nella posizione e le braccia tese, salta con i piedi indietro.

Fletti le braccia e abbassa il corpo verso terra.

Riporta velocemente i piedi nella posizione originale a quattro zampe.

Siediti.

MOUNTAIN CLIMBER

Questo esercizio imita i movimenti che un alpinista compie per scalare la parete rocciosa di una montagna.

Parti dalla posizione di plank.

Fletti il ginocchio destro verso il petto, contraendo gli addominali.

Riporta la gamba alla posizione di partenza e ripeti il movimento con quella sinistra.

Continua alternando le ginocchia.

ADDOMINALI

Gli addominali sono tra i primi esercizi a cui si pensa quando si vuole far sparire il grasso in eccesso dall'addome. Esistono diverse varianti ma questa è una delle più efficaci.

Inizia l'esercizio sdraiandoti supina, con le ginocchia piegate, i piedi appoggiati al pavimento e la testa rivolta verso il soffitto.

Porta le mani dietro la testa con i pollici dietro le orecchie.

Inclinati in avanti e in modo che testa, collo e spalle si sollevino da terra.

Mantieni la posizione per un secondo, poi torna alla posizione di partenza.

Esercizi per sciogliere il grasso sulla schiena

Il grasso che si concentra ai lati della colonna vertebrale, sotto le ascelle o che fuoriesce dal reggiseno, è uno dei più anti-estetici ma anche uno dei più ardui da eliminare, perché localizzato in una zona che non si allena facilmente e che viene spesso dimenticata.

Per farlo bisogna quindi compiere esercizi specifici.

Eccone alcuni.

TRAZIONI DORSALI

Partendo da posizione eretta e con le gambe leggermente aperte e piegate, impugna un manubrio per ogni mano.

Stendi le braccia davanti al corpo.

Porta leggermente il busto in avanti, tieni la schiena dritta e la pancia in dentro.

Spingi i gomiti indietro e verso l'alto, tenendo le braccia lungo il corpo.

Torna nella posizione di partenza.

JUMPING JACK

Parti dalla posizione eretta, con piedi e mani uniti.

Con un saltello allarga le gambe e porta le braccia in alto.

Saltella di nuovo e torna nella posizione di partenza.

Il jumping jack è un esercizio aerobico. Mentre ti muovi mantieni gli addominali contratti.

Riproduzione riservata