Gli hobby delle star

  • 1 6
    Credits: Olycom

    I Brangelina sono da anni la “coppia del momento”; volenti o nolenti riescono sempre a far parlare di sé, ma una cosa è sicura: piacciono… e anche tanto!

    Non solo sono due attori bravi e affermati, con una prole numerosa e un matrimonio celebrato l’anno scorso. Nel tempo libero si dedicano anche alle loro passioni che non sono così strambe: scopriamole.

    Brad Pitt non ha mai nascosto il suo amore per l’architettura. Chissà se in un’altra vita non abbia fatto l’architetto di professione? In parallelo alla sua carriera di attore, porta avanti iniziative nel mondo dell’architettura e del design, mettendoci anche la sua firma.

    Infatti, circa una decina di anni fa aveva deciso di lavorare a fianco dell’architetto Frank Gehry nella realizzazione di un complesso residenziale sulla costa sud dell’Inghilterra.

    Pitt è anche attento al sociale  e suo è il progetto Make It Right: il piano di ricostruzione urbana di New Orleans dopo la devastazione dell'uragano Katrina dell'agosto del 2005. Nel 2009  riceverà anche un premio di riconoscimento dalla U.S. Green  Building Council, associazione senza scopo di lucro a favore dell’edilizia sostenibile.

    Se Brad è per le costruzioni edili, la moglie Jolie adora collezionare coltelli e pugnali da quando aveva 11 anni… insomma una ragazzina con le idee chiare! Questa passione è nata in un momento difficile della vita dell’attrice, in cui si stava affacciando al mondo degli adulti scoprendo il suo lato dark e più inquieto, tanto d’aver dichiarato che il suo sogno, una volta cresciuta, sarebbe stato quello di fare la becchina! Un po’ come tutte le bambine anche la Jolie aveva i suoi sogni nel cassetto!

    Ora Angelina è cresciuta e fra opere umanitarie e campagne contro il cancro (e operazioni subite) sembra aver raggiunto un equilibrio.

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Se la moglie di Brad Pitt ama i coltelli, la sua ex è più orientata al mangiare sano e rimanere in forma.

    Parliamo di Gwyneth Paltrow, che da anni porta avanti la sua passione per i cibi leggeri, macrobiotici, biologici e di stagione, eliminando carne, latticini, zuccheri e farinacei e ha pensato di scrivere sull’argomento un libro, It’s All Good, con 185 ricette elaborate assieme al suo medico-guru Frank Lipman.

    Che sia un tantino fissata? Forse si, dato che tutta la sua famiglia segue questo regime alimentare.

    Lei stessa afferma: “Cerco di acquistare solo cibi biologici e stagionali, inoltre mi piace avere il mio orto e mi dedico al consumo abbondante di frutta e verdura. Riguardo alle carni dobbiamo davvero pensare a quello che mangiamo, perché molte sono trattate con antibiotici e ormoni. Per rinunciarci o limitarne il consumo, basta solo immaginare il danno che provochiamo al nostro corpo assumendo un prodotto che è stato trattato con questi medicinali”.

    Per mantenersi in forma pratica molto yoga, pilates, ciclismo e ha un’istruttrice di ginnastica personalead avere i soldi anche noi comuni mortali potremmo avere un personal trainer sempre con noi!

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Parliamo ora di un’altra bionda star che è forse più esasperata della bella Paltrow per quanto riguarda l’attività fisica.

    Cameron Diaz, infatti, ha una vera e propria passione per tutto ciò che è estremo, adorando in particolare modo il surf e lo snowboard, da amante qual è del mare e della montagna.

    La passione per il surf è scoppiata durate le riprese del film Charlie's Angel (2000) e, quando la sua storia con Justin Timberlake è finita (nel 2007), è volata alle Hawaii con delle amiche e si è fatta dare qualche lezione di ripasso dal numero uno del settore, Kelly Slater.

    L’amore per la tavola è sempre grande e in montagna si lancia con lo snowboard in discese spericolate, tanto da essersi rotta il naso ed essere dovuta correre ai ripari con la chirurgia estetica.

    Non vogliamo vederti a pezzi Cameron, vai più piano!

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Amanti del cielo e degli aerei sono, invece, Tom Cruise e John Travolta.

    Il primo ha dichiarato di essersi avvicinato al mondo degli aerei dopo aver girato l’adrenalinico Top Gun (1986). Questo film fece innamorare il giovane Tom anche delle due ruote: infatti, dovette prendere lezioni di scuola guida per girare le scene in sella alla Kawasaki GPZ 900R tanto cara al suo personaggio, Maverick.

    Non solo i motori appassionano Cruise, ma anche la setta filosofico-religiosa di Scientology di cui non è più solo un adepto, per cui i suoi tre matrimoni (prima con l’attrice Mini Rogers, poi con Nicole Kidman e infine con la giovane Katie Holmes) molto probabilmente sono finiti a causa di comportamenti strani legati a questo movimento, come spiare la seconda moglie Nicole Kidman al telefono e ordinare all’ultima moglie Katie di partorire senza emettere rumori!

    La passione per gli aerei e per Scientology è condivisa anche dal collega John Travolta, che afferma di dover molto alla setta che l’ha aiutato a superare il duro colpo subito per la perdita del figlio Jett, allora sedicenne (2009, non sono chiare le cause di morte, forse un attacco epilettico o un arresto cardiaco).

    Quando ancora Jett non era scomparso, John chiamò il suo Boeing 707 “Jett Clipper Ella”, dal  nome dei suoi due figli Jett ed Ella (John ha anche un terzo figlio, Benjamin). Il suo amore per il volo l’ha spinto a prendere diversi brevetti, acquistare un aereo personale, avere una sua pista e a volare nei cieli di America ed Europa.  Fin da bambino è cresciuta in lui la passione per gli aerei che alimentava osservando decolli e atterraggi nel vicino aeroporto di "La Guardia" e leggendo libri di aviazione.

  • 5 6
    Credits: Olycom

    Hobby meno esuberanti sono quelli di Leonardo Di Caprio e Johnny Depp.

    Leo è un collezionatore di action figure ed è un gran appassionato di Guerre Stellari, di cui detiene soprattutto un assortimento di pupazzetti. Questa passione si è rivelata essere anche fruttuosa; nel 2006, infatti,  mise all’asta delle action figure ricavando 110 mila dollari devoluti alla sua Leonardo DiCaprio Foundation, attiva in particolarmente sul fronte della tutela ambientale.  

    Più stravagante è la passione del collega Johnny Depp che ha una collezione enorme di Barbie, anche con le sembianze di dive come Beyoncé. Lui si giustifica dicendo che lo fa per avere spunti che lo aiutano a meglio raccontare storie alla sua piccola… che bravo papà!

  • 6 6
    Credits: Olycom

    I protagonisti de Il lato positivo (2012) hanno hobby piuttosto caserecci.

    La bellissima Jennifer Lawrence ha dichiarato di darsi alla pittura e alla maglia, come una damina ottocentesca! La protagonista di Hunger Games ha paura di annoiarsi, così in questo modo ha sempre qualcosa da fare… E’ anche molto sportiva e, come la già citata Cameron Diaz, ama tuffarsi fra le onde dell’oceano e praticare il surf.

    Però non fare come la collega Cameron… meno spericolatezza!

    Forse per le sue origini italiane, invece, il bel Bradley Cooper ama la cucina e la pasta fatta in casa, come gli aveva insegnato sua nonna da bambino.

    In Bradley infatti, che è nato a Filadelfia,  si fondono due anime: quella irlandese da parte del padre, Charles J. Cooper (deceduto nel 2011), e quella italiana da parte della madre, Gloria Campano. I suoi nonni materni provenivano dal sud Italia: il nonno era napoletano e la nonna abruzzese… due regioni dove la cucina è al top e rappresenta l’eccellenza del nostro Paese!

/5

Ci sembrano irraggiungibili, eterei… quasi non reali talmente le loro vite sono lontane dalle nostre, ma i divi di Hollywood sono molto più umani di quanto si possa pensare, a partire dai loro hobby

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te