Buona amicizia

5 cose che non devi dare per scontate se stai coltivando una buona amicizia

Coltivare una buona amicizia non è semplice, soprattutto in un momento in cui siamo eternamente divise da uno schermo. Eppure ci sono alcune cose che puoi fare per non trascurare i dettagli più importanti. Vediamole insieme

Una buona amicizia si basa su dei valori fondanti molto precisi. Quando ti sembra che vada tutto bene, però, sei portata a trascurare alcune cose che - invece - potrebbero irrimediabilmente compromettere il rapporto. In una relazione, di qualsiasi natura essa sia, devi sempre tenere presente che le altre persone hanno esigenze diverse dalle tue e, di queste, devi tenere sempre conto.

Non essere presente, non ascoltare o mettere la tua sensibilità davanti a tutto sono atteggiamenti che dovresti evitare se vuoi essere una buona amica. Non puoi neanche dare per scontato il comportamento delle altre, che agiscono secondo i loro valori e il loro pensare. E non sempre, questo, corrisponde al tuo sentire. Vediamo insieme cosa non devi dare per certo in nessun (proprio nessuno) rapporto di amicizia.

La presenza

All'inizio di un'amicizia che si degna di questo nome, la presenza costante è quasi un obbligo. Tendi a coltivare questo rapporto in tutti i suoi dettagli e le sue sfaccettature, quindi è difficile che tu non ti faccia trovare o trascuri di essere presente per le tue amiche. Questo comportamento dovrebbe essere la normalità anche successivamente. Devi essere presente per fare in modo che anche le altri facciano lo stesso con te.

Non pensare che inviare un messaggio o una telefonata corrisponda a una presenza fisica. Guardarsi negli occhi è infatti fondamentale per stringere il rapporto e per non trascurare le esigenze altrui. Fatti trovare. Al contempo, però, non dare per scontata la presenza degli altri. L'agire umano è infatti imperscrutabile e talvolta incomprensibile. I motivi di questa mancanza potrebbero essere tanti e molti giustificati, quindi devi rispettare i tempi di tutti. Che sono sempre diversi dai tuoi.

L'ascolto

Una buona amica è anche una buona ascoltatrice. E una persona che si lascia ascoltare. Accogli sempre con entusiasmo qualsiasi invito a parlare, che aiuti te e gli altri a stringere un legame. Non dare per scontato questo dono e non parlare in continuazione di te stessa come se non esistesse nessuno. Tu hai bisogno di parlare, ma anche le tue amiche hanno bisogno di sfogarsi e di chiedere un consiglio.

Concedi loro il tuo tempo, ascolta e non giudicare. Non riferire quello che ti viene raccontato e cerca di essere sempre un punto di riferimento. Se tutti questi elementi vengono a mancare, allora questa buona amicizia potrebbe subire una brusca battuta d'arresto. Talvolta insanabile.

La qualità

Le buone amiche esistono, ma sono poche. Perché siano veramente tali, non dimenticare di coltivare questo rapporto che è fatto di tanti elementi fondanti. Un legame di qualità, come abbiamo detto, è fatto di presenza e d'ascolto. Se questi fattori vengono meno, se per causa tua o delle tue amiche, allora il rapporto può compromettersi senza rimedio.

Di contro, non puoi neanche dare per scontato che le amicizie che ancora si fondano su queste caratteristiche siano di qualità. Deve esserlo ogni dettaglio e questo implica una grossa fatica. Se vuoi una vera amicizia, allora devi essere disposta a sacrificare anche una parte di te stessa per mandare avanti con successo questa unione.

Le scuse

Ogni amicizia comporta anche dei punti di rottura, che possono essere più o meno gravi col trascorrere del tempo. Non tenere il punto ma apriti alle scuse per prima. Dimostra di tenerci facendo il primo passo, nonostante tu ritenga di aver agito correttamente.

Non aspettare che siano sempre gli altri a rompere il silenzio. Perdonare fa di te una persona leale e in grado di dare la giusta importanza a ogni rapporto. Ogni punto di rottura è una crepa in un rapporto, che devi contenere dimostrando di essere una buona amica. In tutte le circostanze.

Farsi scusare non è un'impresa semplice, quindi accogli ogni tentativo con il giusto atteggiamento. Talvolta, siamo portate a fare il primo gesto in modo maldestro, perché ci teniamo troppo o perché non sappiamo bene come esprimerci (a volte anche per non peggiorare la situazione). Per questo, è importante inserire le scuse nelle lunga lista delle cose che non dobbiamo dare per scontate in una bella amicizia.

Il tempo

Non hai tempo. Come tutti. Non ce l'hai. Non aspettarti che le tue amiche investano quel poco che hanno per te se anche tu non lo fai per loro. Questo è certamente l'elemento di maggior importanza in un rapporto, perché è quello che ti richiede un investimento di maggiore entità.

A nulla valgono i regali, i messaggi e le parole se non concedi almeno un briciolo di quel tempo tanto prezioso che non torna indietro. Un buon rapporto si basa sul rispetto reciproco ma anche sui momenti che concedi a quest'amicizia.

Riproduzione riservata