The Bold Type

10 cose che devi sapere su Bold Type

Tre amiche, tre colleghe, tre millennial: sono le protagoniste di Bold Type, la serie improntata su amicizia, body positive, femminismo, razzismo e ... non solo (da non perdere!) ha tantissimo da insegnarci.

The Bold Type non è solo una serie tv, è un modo di vivere. Ambientato in una New York dei tempi moderni, il telefilm incentrato sulle vicende dello Scarlet Magazine è uno spaccato di dissacrante verità su quello che accade alle nuove generazioni, non ancora vinte dalla monotona vita quotidiana.

La storia raccontata dalla serie di Freeform è quella di tre amiche che intrecciano la loro vita privata a quella professionale, in un crescendo di avventure e colpi di scena che ci terranno attaccate allo schermo fino all’ultimo episodio.

Che cos'è Bold Type?

Bold Type è un esercizio di immedesimazione che metterà a dura prova la nostra resistenza. Il racconto parte dalle più variegate necessità delle protagoniste, legate a filo doppio agli avvenimenti dello Scarlet Magazine.

Jane è la nostra amica ambiziosa, quella pronta a tutto pur di far valere la propria voce, mentre Kat è una determinata social media manager alla ricerca continua della propria identità sessuale. Sutton è l’amica di tutte noi, quella disposta a sacrificare ogni sicurezza per dare forma a un sogno.

Non c’è invidia né competizione, ma un supporto continuo che si rivela provvidenziale anche nei momenti più grotteschi. La storia raccontata è coinvolgente ma non a tinte rosa confetto.

La trama

La storia racconta le vicende di tre amiche, Jane Sloan (Katie Stevens), Kat Edison (Aisha Dee) e Sutton Brady (Meghann Fahy), impiegate in diversi ruoli presso lo Scarlet Magazine di New York. Il lavoro si intreccia con le vicende personali delle protagoniste, che dovranno far fronte alle difficoltà di millennials nella Grande Mela.

Il comedy-drama di Sarah Watson si ispira alla vita della ex caporedattrice di Cosmopolitan, Joanna Coles. La serie è composta da 4 stagioni, con la quinta stagione in arrivo. La prima puntata è andata in onda su Freeform nel 2017.

La moda a misura di donna

L’ispirazione è quella di un noto magazine americano, quindi la moda è al centro di tutto il racconto. La serie, però, ci regala una sfilza di outfit alla portata di tutte. Il mondo patinato del fashion è qui ridimensionato a misura di donna, di tutte le donne, con tanti spunti dai quali tutte possiamo trarre ispirazione.

L'amicizia tra le protagoniste

Un racconto di amicizia, quello di Bold Type, costruito sull’universo patinato dello Scarlet che non è ancora stato in grado di scalfire la loro unione. Jane, Kat e Sutton si prendono per mano e affrontano la vita con coraggio ma liberandosi dagli stereotipi. Sventola la bandiera del femminismo, quello vero e quello auspicato. Le tre protagoniste si sostengono l’un l’altra, affrontando i problemi legati alla vita di giovani donne lavoratrici.

Il valore delle imperfezioni

Quella di Bold Type è una storia moderna, fatta di sogni e imperfezioni. Le tre protagoniste sono ambiziose e tenaci ma profondamente insicure. La scarsa autostima di Jane potrebbe essere la nostra o quella dell’amica che abbiamo a fianco. Come tutte noi, la nuova redattrice di Scarlet s’impegna per dare il meglio di sé, è divertente e lavora per superare i suoi limiti.

L'amore non è una favola

Dimenticatevi le storie d’amore da cartolina. The Bold Type ci mette di fronte alle difficoltà delle relazioni, quelle vere. Ci sono i grandi amori che durano una vita, i matrimoni e le loro complicazioni, le storie brevi, le avventure. Le scelte sono complesse ma ci sarà modo di farci battere il cuore!

I temi di attualità

Nella serie di Netflix e Amazon Prime Video, si affrontano temi di stretta attualità senza cliché. Si parla di femminismo ma anche di razzismo, regolamentazione delle armi, terapia di conversione, sessismo e tante altre tematiche. Il racconto diventa così contemporaneo ma senza luoghi comuni.

Dimenticatevi Miranda Priestly de Il Diavolo Veste Prada: in Bold Type non esistono capi dispotici. I dirigenti si trasformano in figure di riferimento per crescere, sono motivatori e stimolano le loro dipendenti a dare il meglio perché credono nelle loro potenzialità.

La location delle riprese

Nonostante lo Scarlet Magazine sia ambientato nel cuore di New York, le riprese della serie avvengono a Montreal, in Canada. Le riprese della quinta stagione sono attualmente in corso. Come di consueto, The Bold Type sarà trasmesso su Premium Stories e, successivamente, sulle piattaforme di streaming Netflix e Amazon Prime Video.

Il cast

I personaggi di The Bold Type gravitano attorno alle tre protagoniste della serie. Il telefilm di Freeform è ancora in produzione, con la quinta stagione che arriverà prossimamente.

  • Jane Sloan (Katie Stevens)
  • Kat Edison (Aisha Dee)
  • Sutton Brady (Meghann Fahy)
  • Richard Hunter (Sam Page)
  • Alex Crawford (Matt Ward)
  • Jacqueline Carlyle (Melora Hardin)
  • Adena El-Amin (Nikohl Boosheri)
  • Oliver Grayson (Stephen Conrad Moore)

La musica di sottofondo

La colonna sonora punta tutta sulle novità musicali, che attirano le telespettatrici puntata dopo puntata. Il successo della soundtrack è dovuto a una strategia ben precisa. Prima di ogni episodio, il music supervisor Rob Lowry è solito condividere la lista dei brani scelti per la serata.

La scelta di impiegare musica nuova è stata accolta con entusiasmo dal folto pubblico della serie, che aspetta i nuovi episodi per scoprire le vicende delle tre protagoniste ma anche per ascoltare la selezione musicale destinata a quella puntata.

Riproduzione riservata