1/6 – Introduzione

L’idrocoltura è una tecnica molto utilizzata per far crescere le radici delle piante direttamente in acqua per permettere al meglio lo sviluppo delle stesse. Nonostante la tecnica sia molto conosciuta viene però poco applicata nelle case degli italiani per dubbi in merito alla vita della piante, ma soprattutto alle varietà di piante più adatte a tale coltura. L’idrocoltura infatti non è da relegare alle poche varianti conosciute, ma vi è un mondo intero da esplorare e conoscere per avere sempre piante verdi ed in salute. Per tale motivo l’idrocoltura è molto consigliata anche a chi abbia poco pollice verde o semplicemente passa diversi giorni durante l’anno lontano da casa. Per mezzo dell’idrocoltura infatti è possibile ridurre il tempo di cura della piante e garantire la salute della stessa per diversi giorni in nostra assenza. Vediamo ora insieme quali sono cinque delle migliori piante da tenere in casa con la tecnica dell’idrocoltura.

2/6 – Aloe

Se siete alla ricerca di una pianta grassa l’Aloe è perfetta, soprattutto per coloro che non dedicano molto tempo al giardinaggio o che non sono spesso a casa. L’Aloe è infatti una tra le piante più adatte a questo tipo di coltura e richiedere pochissima attenzione.

3/6 – Hibiscus

L’Hibiscus è molto adatta a questa coltura in acqua, in quanto l’aiuta a crescere molto velocemente ed a rilasciare fiori bellissimi e colorati a seconda delle varianti. L’Hibiscus comune è una scelta molto semplice e facile da coltivare, e dona dei fiori bianchi di incredibile bellezza e delicatezza.

4/6 – Orchidea

Se siete alla ricerca di una pianta particolarmente ornamentale e dai colori vivaci, o magari una pianta per donare un tocco di romanticismo alla vostra casa, l’orchidea fa sicuramente al caso vostro. L’orchidea infatti in idrocoltura non perde bellezza e sboccia con dei colori incredibili. Servirà pochissima acqua ed i fiori sbocceranno molto rapidamente.

5/6 – Ficus benjiamin

Il Ficus benjiamin si presta tantissimo alla cultura in acqua che rende infatti le fogli ancor più verdi e lucenti. Questa variante di ficus è già molto diffusa nelle nostre case, ma con l’aggiunti di una idrocoltura le sue foglie cresceranno ancor meglio e risplenderanno negli ambienti.

6/6 – Calathea

Un’ottima scelta per abbellire gli ambienti di un ufficio o del proprio salotto, è quello di scegliere di coltivare in idrocoltura un esemplare di Calathea. Con tale tecnica le foglia della Calathea risalteranno ancora di più le venature che hanno reso questa pianta sempre molto amata dagli appassionati.