Come decorare un pacchetto regalo con i fiori

Se volete rendere ancora più originale e elegante un pacchetto regalo potete utilizzare i fiori. Ecco alcuni tutorial su come fare.

Se dovete fare un regalo ed avete deciso di impacchettarlo voi stessi usando del cartoncino come scatola e il classico nastrino per creare il fiocchetto, potete ottimizzarne l’aspetto con l’aggiunta di fiori. Nello specifico questi ultimi si possono comporre a bouquet o posizionarli singolarmente ed in entrami i casi l’effetto è garantito. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con alcuni suggerimenti su come decorare un pacchetto regalo con i fiori.

Come trasformare materiali di riciclo in pacchetti regalo

VEDI ANCHE

Come trasformare materiali di riciclo in pacchetti regalo

Occorrente

  • Carta da regalo
  • Fiorellini per bouquet
  • Fiore singolo
  • Scatola di cartone
  • Spago colorato

Scegliere l’incarto adatto

Decorare un pacchetto regalo con i fiori non è difficile ma, tuttavia è importante avere un minimo di creatività e il senso dell’estetica; infatti, anche l’incarto della scatola deve essere adatto e quindi scelto con cura e con determinate figure, oppure a tinta unica. In entrambi i casi ci si può regolare in base al sesso e all’età della persona che lo deve ricevere.

Premesso ciò, se ad esempio optate per della carta a quadratini piccoli e senza eccessive colorazioni, allora potete procedere come descritto nei passi successivi della presente guida, realizzando le due tipologie di decorazioni con fiori (possibilmente freschi), a cui abbiamo accennato in fase introduttiva.

Come incartare un regalo?

VEDI ANCHE

Come incartare un regalo?

Creare un bouquet in miniatura

Una volta confezionato il regalo ovvero dopo aver inserito l’oggetto in una scatola di cartone della stessa misura, potete incartarlo piegando accuratamente i lembi dopo aver accavallato le parti più lunghe. Il lavoro non è difficile, ma tuttavia prima di procedere, vi conviene fare delle prove con dell’altra carta magari d’imballaggio, giusto per non rovinare quella scelta. Una volta confezionato il pacchetto regalo, potete iniziare con la prima tipologia di decorazione con fiori, creando il bouquet.

Nello specifico prendete dei fiorellini freschi e realizzatene uno in miniatura tagliando in proporzione e della stessa lunghezza anche i gambi di ogni singolo elemento. Fatto ciò, prendete del filo verde del tipo rigido che si usa per le piante rampicanti e legate il bouquet all’altezza dei gambi stessi, dopodiché fissatelo sul pacchetto regalo e precisamente al centro dove in genere si posiziona la coccarda. Dello spago dorato o lo stesso nastrino usato per l’incarto, può tuttavia ritornare utile per la posa della decorazione floreale.

Come realizzare pacchetti regalo originali

VEDI ANCHE

Come realizzare pacchetti regalo originali

Legare il fiore sul frontale del pacchetto

Come accennato in fase introduttiva della presente guida, anche un singolo fiore può risultare ideale per decorare un pacchetto regalo. La grandezza dei petali e la lunghezza del gambo, sono ovviamente subordinati alle dimensioni della scatola. Premesso ciò, per portare a buon fine il lavoro di decorazione del pacchetto regalo, con un cutter praticate due piccoli tagli (circa 2 cm) sul lato frontale della scatola (incarto compreso).

A questo punto, fate passare nelle due feritoie un cordoncino dorato o di spago verde, e legate il fiore che avete scelto. In questo caso il consiglio è di optare per la classica ed intramontabile rosa, per un bel garofano giallo oppure per un ramoscello di mimosa da regalare ad una vostra amica nel giorno della festa delle donne.

Riproduzione riservata