Come essere felici e trovare la serenità

Credits: Shutterstock

La formula magica della felicità potrebbe essere più semplice da trovare di quanto si creda. Lo dice la scienza. Ecco le strade per raggiungerla.

Sapevi che la tua felicità dipende solo ed esclusivamente da te? Scontato? Lo dice la scienza! Infatti mentre per il 60% si tratterebbe di una questione di geni, per il restante 40% il segreto della felicità sarebbe proprio nelle nostre mani, di come ci rapportiamo e decidiamo di vivere la nostra vita.

Quindi la formula magica della felicità potrebbe essere più semplice da trovare di quanto uno possa immaginare.

Le regole per trovare la felicità

1- Buona volontà: per essere felici infatti bisogna voler essere felici. È fondamentale l'atteggiamento con cui ci poniamo verso la vita. Se lo si fa in maniera positiva, si otterranno risposte positive.

2- Aria aperta: per vivere una vita felice occorre trascorrere almeno venti minuti al giorni all'aria aperta! 

3- Punti di forza: concentrati su questi e lascia perdere i punti deboli. Concentrarsi su una propria qualità e sfruttarla, aumenta l'autostima e il grado di felicità.

4- Attività fisica: una persona felice è una persona sana. E per sfoggiare una buona salute devi fare costante esercizio: praticando attività fisica il cervello rilascia endorfine, le principali responsabili del buon umore.

5- Il cibo: mangiare in compagnia è il segreto della felicità. A sostenerlo è una ricerca della prestigiosa Università di Oxford. I ricercatori  hanno esaminato il legame tra il mangiare in compagnia e la felicità di un individuo, scoprendo che più spesso le persone mangiano con gli altri, più è probabile che si sentano felici e soddisfatti delle loro vite 

6- Frequenta persone positive: il buon umore è contagioso ecco perché per essere felici si deve trascorrere più tempo con persone contente.

7- Fai volontariato: se vuoi essere felice occupati di chi ha meno, di chi soffre. Una ricerca inglese ha dimostrato che chi fa volontariato è più contento.

8- Trovare uno scopo nella vita: dare un significato alla propria esistenza è un altro passo fondamentale. Il 95% delle persone che ha uno scopo nella vita, secondo una ricerca giapponese, vive meglio.


Riproduzione riservata